Cronaca Palermo

Incidente di Palermo, è morta anche l'altra ragazza

L'incidente in viale Regione Siciliana a Palermo, è morta anche l'altra ragazza

Incidente di Palermo, è morta anche l'altra ragazza

Palermo - Non ce l’ha fatta la ragazza di 20 anni che si trovava a bordo della Panda bianca coinvolta nel tardo pomeriggio di ieri in un grave incidente nei pressi di piazza Einstein, a Palermo, con un furgoncino nero e uno scooter Yamaha 400. Stamane è morta anche Alessia Bommarito, di 20 anni. 

La giovane, portata d’urgenza a Villa Sofia, era stata rianimata dai sanitari ma è morta in ospedale. Nel violento impatto era deceduta Chiara Ziami, l’amica 21enne con lei in auto. Ancora da chiarire il quadro clinico degli altri feriti.

Nello scontro ci sono stati anche 14 feriti. Il 118 ieri aveva istituito il protocollo maxi-emergenza che prevede un coordinamento con tutti gli ospedali cittadini. L'alto e inaspettato numero di feriti, considerato anche lo scoppio della bombola di gas nella macelleria di piazza Cupani, ha paralizzato i pronto soccorso. I due eventi sono avvenuti quasi in contemporanea. Nei pressi della macelleria sono intervenuti 15 operatori sanitari e sette ambulanze. Nel luogo dell'incidente 14 sanitari e una decina di ambulanze.


© Riproduzione riservata