Cronaca Milazzo

Incidente mortale, Calogero Giglio morto come il fratello Dario

Era Calogero Giglio, 47 anni, conosciuto da tutti come “Lillo”, originario di Barcellona Pozzo di Gotto, l’uomo morto ieri mattina in un incidente a Milazzo

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/27-11-2022/incindente-mortale-calogero-giglio-morto-come-il-fratello-dario-500.jpg Incidente mortale, Calogero Giglio morto come il fratello Dario

Milazzo - Un destino maledetto. La vita che si accanisce con una famiglia. Il fato vigliacco che decide di allungare le mani della morte su un uomo di 47anni benvoluto e di una famiglia che aveva già pagato in termini di dolore e di tragedie sulle strade. Calogero Giglio, il 47enne morto ieri mattina a causa di un incidente sull'Autostrada Palermo-Messina, era molto stimato e benvoluto. Sempre sorridente e affettuoso, lavorava presso un Supermercato Sigma a Barcellona. Era papà di una bimba.

E il tragico destino lo ha unito a quello toccato anni fa al fratello Dario che perse la vita nella notte del 19 giugno 2008, a soli vent’anni, in un tragico incidente stradale avvenuto sulla SS113 a Terme Vigliatore, mentre viaggiava in sella a una moto assieme ad un amico. 

La ricostruzione dell’incidente mortale di Calogero Giglio
Ieri mattina poco dopo le ore 9 un uomo di Barcellona, Calogero Giglio, 47 anni ha perso la vita a seguito di un incidente stradale avvenuto un centinaio di metri dopo l’ingresso dallo svincolo di Milazzo in direzione Messina. L’uomo, che si trovava alla guida di una Lancia Ypsilon, avrebbe perso il controllo del mezzo in un tratto in cui l’asfalto era stato reso particolarmente insidioso dalla pioggia battente. L’auto è finita prima contro il guardrail e poi al centro della carreggiata, mentre il conducente è stato sbalzato sull’asfalto. Il decesso sarebbe stato immediato. Sono stati alcuni automobilisti a far scattare l’allarme. Secondo la prima ipotesi l’incidente sarebbe stato autonomo anche se in questi casi nulla viene escluso.


© Riproduzione riservata