Cronaca Cefalù

Investono sub e scappano: denunciati due turisti stranieri

La vittima, 60enne, ricoverata per le gravi ferite causate dalle pale del motore

Investono sub e scappano: denunciati due turisti stranieri

 Cefalù – Identificati dai carabinieri due diportisti belgi che, lo scorso 18 settembre, hanno investito in mare un sub palermitano di 60 anni, che nuotava davanti al molo di Cefalù. La notizia è stata divulgata media solo oggi, che sono scattatele denunce.

I responsabili sono una 40enne e un 51enne, rispettivamente conducente ed intestatario del natante. La coppia ha proseguito la sua corsa in mare a tutta velocità, senza fermarsi a prestare soccorso. La vittima è attualmente ricoverata presso l’ospedale “Giglio” dell’isola, per le gravi ferite provocate dalle eliche del motore, ma fortunatamente non è in pericolo di vita.


© Riproduzione riservata