Cronaca Palermo

Malato Covid si suicida lanciandosi dal terzo piano dell'ospedale

In corso le indagini per chiarire la dinamica del gesto improvviso del paziente

In corso le indagini per chiarire la dinamica del gesto improvviso del paziente

 Palermo - Un paziente Covid, ricoverato in terapia subintensiva respiratoria, si è suicidato buttandosi dal 3° piano dell'ospedale Villa Sofia-Cervello (foto). La tragedia si è consumata in pochi secondi, davanti agli occhi degli operatori sanitari che non hanno avuto neanche il tempo di intervenire.

La direzione dell’ospedale esprime "vivo cordoglio ai famigliari" e "nel massimo rispetto della dolorosa vicenda umana e della privacy delle persone coinvolte, l'azienda non fornirà altri particolari”.


© Riproduzione riservata