Cronaca Catania e Palermo

Padri e figli: due spacciavano cocaina, altri due rubavano auto VIDEO

Affari di famiglia, doppio blitz di polizia e carabinieri

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/08-08-2022/padri-e-figli-due-spacciavano-cocaina-altri-due-rubavano-auto-video-500.jpg Padri e figli: due spacciavano cocaina, altri due rubavano auto VIDEO

 Catania - Due cronache oggi dalla Sicilia, entrambe con protagonisti padre e figli. A Catania un uomo, Santo Spinella di 43 anni, ha rubato insieme al figlio 21enne, in meno di 20 secondi, una Fiat 500 parcheggiata in via Messina. I due hanno pedinato la vettura e atteso che il proprietario, un 53enne, si allontanasse per entrare in azione riuscendo a portarla via in meno di 20 secondi. La polizia ha individuato gli autori del furto, avvenuto l'8 maggio scorso in pieno giorno, grazie alle immagini girate dalle telecamere di sorveglianza della zona (in allegato).

Il genitore è finito in carcere a Barcellona Pozzo di Gorro; mentre al figlio è stato notificato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e di dimora nel comune di residenza. A Palermo, invece, padre e figlia di 60 e 47 anni sono stati arrestati per spaccio di cocaina: i carabinieri ne hanno trovata mezzo chilo durante una perquisizione nella loro abitazione nel quartiere Vucciria: la droga, già parzialmente suddivisa in dosi, avrebbe fruttato suo mercato circa 50mila euro. Per l’uomo è scattato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, mentre per la donna la misura degli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata