Cronaca Immigrazione

Pozzallo, altri 105 migranti in arrivo: 690 in un mese VIDEO

In corso il trasbordo sulla nave quarantena dei 406 profughi della Sea Watch

 Pozzallo – Dopo i 406 migranti della Sea Watch, che sono davanti Pozzallo con 109 minori a bordo in attesa della nave quarantena Azzurra da Augusta, altri 105 potrebbero sbarcare nelle prossime ore portando a 690 i profughi approdati al molo ragusano negli ultimi 30 giorni: questi ultimi (nella foto) sono le persone salvate 4 giorni fa nel Mediterraneo centrale dalla nave Aita Mari della ong spagnola Salvamento Maritmo Humanitario, attualmente di fronte le coste iblee in attesa - come la collega tedesca - dell’assegnazione di un attracco sicuro.

 I quotidiani iberici “El diario vasco" e "El correo” riferiscono che a bordo della Aita Mari ci sarebbero sei persone positive al Covid. In un video mostrato dalla Ong spagnola si vedono i medici a bordo che effettuano tamponi ai naufraghi soccorsi. Tutti i migranti saranno comunque monitorati dal punto di vista sanitario a bordo delle navi quarantena, dove sarà costretto a fermarsi per le canoniche due settimane anche chi non è risultato positivo. Di seguito, l’ultimo video diffuso dai volontari spagnoli.


© Riproduzione riservata