Cronaca Vittoria

Ricovero negato, devastato pronto soccorso a Vittoria

Non c'erano posti letto

Ricovero negato, devastato pronto soccorso a Vittoria

Vittoria - Un gruppo di persone di nazionalità straniera, ha devastato poco fa, il pronto soccorso dell’ospedale “Guzzardi” di Vittoria.
L’inaudita violenza si sarebbe scatenata, presumibilmente per reazione al mancato ricovero di una parente degli stranieri, per mancanza di posti. Le notizie sono scarne e non confermate dagli inquirenti. Sul posto, carabinieri e polizia e da indiscrezioni si è appreso che da Ragusa si starebbero recando nel nosocomio, i vertici dell’Asp provinciale.

Un ausiliario ha riportato due fratture costali, trauma cranico e lesioni varie. E' stato ricoverato. Pare si stia procedendo all'arresto degli aggressori, un paio a quanto si apprende. 


© Riproduzione riservata