Cronaca Catania

Schianto contro il cantiere, Luca Cardì muore davanti all’ospedale

Il giovane era a bordo di un motorino, inutili i soccorsi immediati

Schianto contro il cantiere, 34enne muore davanti all’ospedale

Catania - Un 34 enne ha perso la vita all’alba in via Palermo, proprio di fronte l’ingresso del Garibaldi di Nesima, agglomerato urbano a nord dell’hinterland etneo. L’uomo ha perso da solo il controllo del proprio scooter andando a sbattere violentemente contro la transenna di un cantiere stradale.

Nonostante l’incidente sia avvenuto davanti all’ospedale e il 118 sia accorso subito, per il motociclista non c’è stato nulla da fare. La vittima è Luca Cardì. E' una strage quotidiana sulle strade siciliane, basta guardare le news correlate all'articolo con tutti gli incidenti capitati solo nelle ultime settimane.


© Riproduzione riservata