Cronaca Castellammare

Sta bene la bambina di 10 anni precipitata alla riserva dello Zingaro

Madre e figlia recuperate con l’elicottero, tragedia sfiorata nel trapanese

Sta bene la bambina di 10 anni precipitata alla riserva dello Zingaro

 Castellammare del Golfo - Poteva finire male per un bambina palermitana di 10 anni, rimasta ferita ieri pomeriggio dopo essere scivolata mentre percorreva insieme ai genitori il sentiero costiero di Cala Marinella. L'allarme è stato lanciato poco dopo le 16 dal padre della bimba che, cadendo, si era procurata una sospetta frattura alla caviglia destra e non era in grado di camminare.

Per ridurre tempi e rischi il 118 ha chiesto aiuto a Soccorso alpino e Aeronautica militare, che hanno issato a bordo dell’elicottero col verricello prima la bimba, dopo averle immobilizzato la gamba, e poi la madre (essendo la soccorsa minorenne). Fortunatamente, tutto s’è risolto con un infortunio.   


© Riproduzione riservata