Cronaca Frosinone

Wrestler di 16 anni uccide l’aggressore del padre con una mossa di Mma

Lite davanti al ristorante, il 60enne muore dopo 8 giorni di ricovero

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-01-2022/wrestler-di-16-anni-uccide-l-aggressore-del-padre-con-una-mossa-di-mma-500.jpg Wrestler di 16 anni uccide l’aggressore del padre con una mossa di Mma

 Frosinone - Il papà è coinvolto in una lite con un uomo e lui, 16 anni, interviene in difesa del genitore sferrandogli un colpo da Mma - Mixed martial arts, sport da combattimento che utilizza tecniche mista di lotta libera e pugilato: la vittima, un 60enne rumeno, è morto dopo una settimana di ricovero a Roma. Viaggiava in macchina insieme a un amico lungo la via Casilina, nel territorio del comune ciociaro di Cervaro, e alcuni passanti lo avevano invitato animatamente a rallentare: lui, per tutta risposta, era sceso dall'auto cominciando a inveire anche all'indirizzo dei clienti di un ristorante a lato della strada.

Tra questi un signore in compagnia del figlio: durante la lite, il minorenne ha colpito con alcune mosse il 60enne, che è inciampato battendo violentemente la testa a terra. Trasferito in elicottero al policlinico di Roma Tor Vergata, non è bastato un delicato intervento chirurgico per salvargli la vita dalla grave emorragia cerebrale. L’accusa per il 16enne, denunciato per lesioni gravissime, è stata già tramutata in omicidio ma le le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto sono ancora in corso. 


© Riproduzione riservata