Cultura Milano

Addio Carla Fracci, danzerai leggera fino in cielo

La ballerina italiana più famosa al mondo ci lascia a 84 anni, è rimasta in silenzio fino all’ultimo

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/27-05-2021/addio-carla-fracci-danzerai-leggera-fino-in-cielo-500.jpg La ballerina italiana più famosa al mondo ci lascia a 84 anni, è rimasta in silenzio fino all’ultimo

 Milano - Carla Fracci è morta a Milano a 84 anni per un tumore che l'aveva colpita già da tempo e che aveva vissuto con coraggio e strettissimo riserbo. "Eterna fanciulla danzante", la definiì il poeta Eugenio Montale. "You are wonderul" le confessò commosso Charlie Chaplin dopo averla vista. È morta a 84 anni Carla Fracci,. Nata a Milano il 20 agosto del 1936, iniziò a studiare danza presso la scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano nel 1946.

Si diplomò nel 1954 e nel 1958 divenne prima ballerina del corpo di ballo del teatro. Nel corso degli anni lavorò anche con alcune compagnie straniere, tra cui il London Festival Ballet, il Sadler’s Wells Ballet (ora noto come Royal Ballet), lo Stuttgart Ballet e il Royal Swedish Ballet. Alla fine degli anni Ottanta diresse il corpo di ballo del Teatro San Carlo di Napoli, dal 1996 al 1997 quello dell’Arena di Verona, e dal 2000 al 2010 il corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma.


© Riproduzione riservata