Cultura Chiaramonte Gulfi

Jacopo Fo: Mio padre Dario Fo deve molto a Serafino Amabile Guastella

Quando la poesia popolare è meglio di quella colta

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-05-2022/jacopo-fo-mio-padre-dario-fo-deve-molto-a-serafino-amabile-guastella-500.jpg Jacopo Fo: Mio padre Dario Fo deve molto a Serafino Amabile Guastella

Chiaramonte Gulfi - Il debito di Dario Fo nei confronti di Serafino Amabile Guastella.
A rivelarlo è il figlio, Jacopo Fo, che racconta: "Serafino Amabile Guastella, il barone ribelle di Chiaramonte (Ragusa), l'uomo che nel 1800 scoprì che la poesia popolare era meglio di gran parte della poesia "colta". Ricercatore, etnografo, scrittore. Leggendo un suo libro mio padre trovò la storia della "Nascita del giullare" , un pezzo fondamentale di Mistero Buffo. Ecco il mio intervento al convegno a Chiaramonte, meravigliosa cittadina con 8mila abitanti e 9 musei. E anche un olio sopraffino. Quasi buono come quello di Alcatraz... È ANCHE IL PARADISO DEGLI AMANTI DEL MAIALE".

Jacopo Fo ha rivelato che Mistero Buffo, il capolavoro del premio Nobel Dario Fo, ha un debito nei confronti dell'intellettuale ibleo, il chiaramontano Serafino Amabile Guastella. Un inedito, da custodire, come una rivelazione preziosa. 


© Riproduzione riservata