Economia Lavoro

Concorso Sud: date e sedi d’esame, graduatorie a luglio

Una sola prova scritta digitale per l’assunzione di tecnici nelle Pa meridionali, altro record di domande in Sicilia dopo il boom di iscrizioni negli elenchi del personale scolastico Ata

Concorso Sud: date e sedi d’esame, graduatorie a luglio

 Ragusa - Il Ministero della Funzione pubblica ha reso note le date dell’unica prova scritta relativa al Concorso Sud, selezione che porterà all’assunzione di 2.800 profili tecnici qualificati nelle amministrazioni delle regioni del Mezzogiorno. L’esame, che si svolgerà in modalità digitale coinvolgendo 8.582 candidati,si terrà dal 9 all’11 giugno in due sessioni giornaliere presso le cinque sedi decentrate: Sicilia, Calabria, Puglia Campania e Lazio.

È il primo concorso strutturato in modalità “fast track”, cioè con l’iter veloce e semplificato voluto da Renato Brunetta che si concluderà nell’arco di 100 giorni, dalla pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale alle graduatorie finali, previste dal 30 giugno al 9 luglio. Quindi la firma dei contratti, della durata massima di 36 mesi, per l’inserimento dei dipendenti negli enti locali. I candidati che hanno presentato domanda di partecipazione, entro il termine del 26 aprile, sono stati 81.150 e la maggior parte delle richieste, 20.381, viene proprio dalla Sicilia: il 55% sono donne, l’età media è 35 anni e mezzo.

Anche nelle graduatorie di circolo e di istituto del personale Ata l'Isola ha segnato il record nazionale di inserimento, 265.200 di cui 20mila in provincia di Ragusa: “Indice di una crisi occupazionale drammatica” secondo il segretario regionale della Flc Cgil. Ricordiamo che qui le graduatorie per titoli valgono fino al 2023 e servono a coprire supplenze nei ruoli di assistente amministrativo, collaboratore scolastico, assistente tecnico, addetto alle aziende agrarie, cuoco, infermiere e guardarobiere.


© Riproduzione riservata
https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1631185761-3-minauda.jpg