Economia Grande distribuzione

Sicilia, supermercati in sciopero il 25 aprile e il 1° maggio

La nuova serrata per la crescita dei contagi e la mancata vaccinazione degli operatori del commercio

Sicilia, supermercati in sciopero il 25 aprile e il 1° maggio

 Ragusa - Sciopero dei lavoratori della Gdo in Sicilia per il 25 aprile e l'1 maggio. La decisione è stata comunicata al governatore Musumeci dalle segreterie regionali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil che avevano chiesto a Palazzo d’Orleans di chiudere le attività commerciali visto l'aumento dei contagi Covid e la mancata iscrizione dei lavoratori del commercio tra le categorie con priorità nella campagna vaccinale, “nonostante il clima di incertezza e timore che la Sicilia sta vivendo proprio in queste ultime settimane”. “Alla luce degli ultimi dati relativi a contagi, ricoveri e decessi per Covid – scrivono le tre sigle confederali nella lettera -, per una maggiore tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e di tutta la collettività, non è più rinviabile un intervento per la chiusura delle attività commerciali nelle giornate di domenica e festivi".


© Riproduzione riservata