Esteri Gran Bretagna

9 bimbi morti per lo streptococco

La causa principale potrebbe essere l'abbassamento dei livelli di immunità causati dalle misure Covid

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/06-12-2022/9-bimbi-morti-per-lo-streptococco-500.jpg 9 bimbi morti per lo streptococco

Londra - Allarme in Gran Bretagna per i casi di Streptococco. Oggi è salito a nove il numero delle vittime, tutti bambini, morti dopo aver contratto l'infezione in una forma molto aggressiva. Un problema che ha portato anche il ministro dell'istruzione Nick Gibb a dichiarare che potrebbero essere somministrati antibiotici ai bambini affetti da streptococco A per fermare l'infezione. 

L'ultimo bimbo rimasto vittima dello streptococco è un alunno di cinque anni della scuola elementare Black Mountain Primary School a Belfast, nell'Irlanda del Nord. La scuola ha inviato una lettera ai genitori, per esprimere vicinanza alla famiglia per la tragedia avvenuta: «I pensieri di tutta la scuola sono con la famiglia e gli amici dell'alunno in questo momento difficile». Nelle settimane precedenti altri bambini avevano contratto l'infezione in forma grave. Per gli esperti la stagione dello streptococco è iniziata in forma anticipata e particolarmente forte. La causa principale potrebbe essere l'abbassamento dei livelli di immunità causati dalle misure Covid.

Dopo i diversi casi registrati nel paese, ora potebbero essere somministrati ai bambini delle scuole terapie antibiotiche preventive come misura di prevenzione sanitaria. Colin Brown, vicedirettore dell'Agenzia per la salute e la sicurezza del Regno Unito (Ukhsa), ha dichiarato a Sky News che esistono «da tempo linee guida» secondo le uqali valutare la situazione nelle scuole e negli asili per prendere in considerazione la profilassi antibiotica per «un gruppo di bambini in determinate classi o nell'intero plesso».


© Riproduzione riservata