Esteri Giappone

Granchio gigante da record: venduto all’asta a 38mila euro

Per via della sua polpa delicata e l'alto valore nutrizionale, il granchio delle nevi è considerato un alimento di prima scelta per la cucina di alta fascia

Granchio gigante da record: venduto all’asta a 38mila euro

Giappone - Quando si dice prendere un granchio. Non è andata proprio così in Giappone, dover aver preso un granchio delle nevi gigante da record ha significato una vendita alla prima asta della stagione alla cifra da capogiro di 5 milioni di yen, l’equivalente di 38 mila euro. L’evento si è tenuto sabato sera al mercato locale della città di Kanazawa, a nord ovest di Tokyo, racconta l’emittente pubblica Nhk. Per via della sua polpa delicata e l’alto valore nutrizionale, il granchio delle nevi è considerato un alimento di prima scelta per la cucina di alta fascia.

Le cooperative ittiche della prefettura locale hanno stabilito un totale di sei criteri per i crostacei maschi di grandi dimensioni, tra cui il peso di un chilo e mezzo e la larghezza del guscio di almeno 14.5 centimetri, e delle 58 tonnellate pescate ieri solo l’esemplare battuto all’asta rispettava tutti i parametri.

La prelibatezza – che è tipica dell’inverno nel Paese del Sol Levante è stata aggiudicata da uno chef locale che gestisce un ristorante nei pressi di una sorgente termale. Il prezzo, secondo il vincitore dell’asta, è un segnale di gratitudine per i pescatori che hanno attraversato un periodo di difficoltà durante la pandemia da Covid.
Si tratta della seconda asta in Giappone che raggiunge un importo così elevato. Nel 2019, nella prefettura di Tottori venne aggiudicato per circa 5 milioni di yen.


© Riproduzione riservata