Esteri Stati Uniti

Hector, il fossile di dinosauro venduto per 12,4 mln di dollari

Duplicata la cifra attesa dalla casa d'aste Christie

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-05-2022/hector-il-fossile-di-dinosauro-venduto-per-12-4-mln-di-dollari-500.jpg Hector, il fossile di dinosauro venduto per 12,4 mln di dollari

Secondo la più importante casa d'asta al mondo, Christie, doveva raggiungere una cifra tra i 4 i 6 milioni dollari. Ma Hector, lo scheletro più completo di Deinonychus antirrhopus mai trovato, ha stupito tutti ed è stato venduto per 12,4 milioni di dollari.

Con oltre 100 milioni di primavere alle spalle e un "terribile artiglio", come indicato dalla sua denominazione in greco antico, Hector si trova in un "notevole stato di conservazione" secondo Christie. L'ossatura del dinosauro era stata ritrovata nel 2013 in Montana e risale al periodo cretaceo, nello specifico a un'epoca compresa tra 115 e 108 milioni di anni fa. Prima di Hector, erano stati trovati solo altri due esemplari di Deinonychus nelle stesse condizioni. Uno è in mostra all'American Museum of Natural History ed è stato anche ispiratore delle scene in Jurassic Park: seppure non citato direttamente, molte delle sue caratteristiche sono state riprese nei dinosauri del film.


© Riproduzione riservata