Giudiziaria Ispica

Carne non tracciata in macelleria di Ispica, arrivano i Nas

Analoga sorte è toccata a tre macellerie/salumifici site nei comuni di Rosolini, Noto e Ispica

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/02-11-2022/carne-non-tracciata-in-macelleria-di-ispica-arrivano-i-nas-500.jpg Carne non tracciata in macelleria di Ispica, arrivano i Nas

Ispica - I recenti controlli eseguiti dal Nas nell’ambito dell’articolato piano di controllo legato alla prevenzione del batterio patogeno Listeria Monocytogenes hanno portato al sequestro, presso una macelleria di Ispica, di 60 chili di carne destinata alla vendita, priva di tracciabilità che ne attesti la regolare provenienza.

Analoga sorte è toccata a tre macellerie/salumifici site nei comuni di Rosolini, Noto e Ispica presso le quali sono state riscontrate gravi violazioni in materia di igiene e sanità dei locali destinati alla manipolazione, lavorazione e trasformazione delle carni, nonché carenze strutturali per le quali si è reso necessario l’intervento di personale delle competenti Asp per l’emissione, ad horas, dei provvedimenti di sospensione degli esercizi e contestuali sanzioni amministrative.


© Riproduzione riservata