Giudiziaria Pozzallo

Ciclista di Pozzallo ucciso da un'auto: udienza il 13 gennaio

A processo un 59enne di Modica

Ciclista di Pozzallo ucciso da un'auto: udienza il 13 gennaio

Pozzallo - Al via il processo per la morte di Salvatore Mermina, il quarantanovenne di Pozzallo travolto da un’auto mentre procedeva in bicicletta lungo la Statale 115 e deceduto dopo quasi due settimane di agonia all’ospedale di Catania.
Il Pubblico Ministero della Procura di Siracusa competente per territorio, Andrea Palmieri, titolare del relativo procedimento penale per il reato di omicidio stradale a carico del conducente della vettura, G. C., 59 anni, di Modica, a conclusione nelle indagini preliminari ne ha chiesto il rinvio a giudizio e, riscontrando la richiesta, il Gip del Tribunale siracusano, Tiziana Carruba, ha fissato per il 13 gennaio 2022, alle 9, l’udienza preliminare del processo.

La tragedia si è consumata il 12 ottobre 2020, poco dopo le 19.30, nel tratto della Statale 115 che collega Ispica a Rosolini, nel territorio di quest’ultimo comune. Mermina stava percorrendo la Statale a bordo strada in direzione Ispica con la sua mountain bike quand’è stato tamponato dalla Ford Focus, che sopraggiungeva nello stesso senso di marcia, condotta dall’indagato.


© Riproduzione riservata