Giudiziaria Mazara

Denise Pipitone, indagato il giornalista Rai Milo Infante

Lui non si arrende: "Continuerò a cercarla"

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/19-04-2022/denise-pipitone-indagato-il-giornalista-rai-milo-infante-500.jpg Denise Pipitone, indagato il giornalista Rai Milo Infante

Caltanissetta - Indagato sì, ma non dalla procura di Marsala nell’ambito dell’indagine sulla scomparsa di Denise Pipitone. Il giornalista della Rai Milo Infante è indagato per diffamazione dalla procura di Caltanissetta. Eppure il 16 marzo Infante nel suo profilo Instagram scriveva: "I giudici indagano chi Denise l'ha cercata con tutte le forze. Giornalisti, ex pm, e non solo... Se qualcuno pensa che sia sufficiente per fermarci sbaglia. Continueremo a cercare Denise. Denise va cercata, non archiviata".

Infante, conduttore del programma di Raidue "Ore 14", si è molte volte occupato della sparizione della bimba di Mazara, avvenuta quasi 18 anni fa. La Procura di Marsala smentisce che il giornalista Milo Infante sia indagato nell'ambito dell'inchiesta sulla scomparsa di Denise Pipitone, la bambina sparita a Marsala, l'1 settembre 2004. La Procura di Marsala, inoltre, precisa di non aver mai inviato alcuna comunicazione giudiziaria a Infante.

Sulla vicenda di Denise Pipitone si sono spenti anche i riflettori istituzionali. La commissione d'inchiesta parlamentare, quando sembrava ormai pronta per la costituzione, pronta ad indagare, non verrà costituita. Ma Piera Maggio, la madre della scomparsa, non si arrende: "Fino a che non avrò una dimostrazione diversa, continuo a lottare per lei"


© Riproduzione riservata