Giudiziaria Salemi

Manuel Spagnolo, scomparso e ritrovato morto: giallo sulla fine del 21enne

Disposta l'autopsia sul corpo del ragazzo, ospite in passato di alcune comunità

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/13-08-2022/manuel-spagnolo-scomparso-e-ritrovato-morto-giallo-sulla-fine-del-21enne-500.jpg Manuel Spagnolo, scomparso e ritrovato morto: giallo sulla fine del 21enne

 Salemi, Tp - Manuel Spagnolo, il 21enne di Salemi scomparso da due giorni (foto), è stato ritrovato morto ieri dagli operatori della Protezione civile comunale di Gibellina, nei pressi di un casolare abbandonato in contrada Gessima, ma su cosa gli sia capitato e sulle cause del decesso è ancora mistero fitto. Gli inquirenti mantengono uno stretto riserbo. Si sa solo che stamani la Procura di Marsala ha disposto l'autopsia sul corpo del giovane,  ma al momento non è stato ancora deciso quando verrà effettuata di preciso; mentre le forze dell'ordine stanno ancora indagando pe ricostruire le sue ultime ore di vita del giovane.

Il ragazzo sembrava essere sparito nel nulla e nelle ultime 48 ore l'ansia di familiari e amici era salita alle stelle: nessuno l'aveva più sentito dalla notte di San Lorenzo, fra il 10 e l'11 agosto, quando aveva fatto perdere completamente le sue tracce. L'ultima volta era stato visto in zona Cappucini, a Salemi. I parenti avevano sporto denuncia ai carabinieri e  diffuso un avviso sui social per ritrovarlo, condiviso su Facebook anche dal sindaco Domenico Venuti: «Chiunque sia in grado di fornire notizie comunichi ogni possibile informazione». Ieri, dopo il ritrovamento del cadavere, il medico legale Tommaso Lipari ha effettuato l’ispezione cadaverica. Il giovane, dicono gli investigatori, più volte era stato ospite di alcune comunità di recupero. 


© Riproduzione riservata