Giudiziaria Trapani

Messina Denaro, prima dell'arresto al supermercato a comprare il tritato

Il boss comprava tritato scelto, due birre e il Dixan. Spuntano le immagini

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/24-01-2023/messina-deanro-prima-dell-arresto-al-supermercato-a-comprare-il-tritato-500.jpg Messina Denaro, prima dell'arresto al supermercato a comprare il tritato

Trapani - Due giorni prima dell'arresto Matteo Messina Denaro era uscito di casa, forse con l’auto, per andare al supermercato di viale Risorgimento, che dista circa tre chilometri dalla sua abitazione. Aveva comprato il Dixan, due birre Dreher e un po' di tritato scelto. “Una spesa complessiva di 26,61 euro”, hanno scritto i carabinieri del Ros in una nota inviata alla procura di Palermo.

“Ulteriori elementi emergevano dall’ispezione nelle altre stanze – prosegue la nota – in una si trovava posizionata la panca per l’allenamento e diverse paia di scarpe di marca, in un’altra veniva rinvenuta la slot della Sim Card “1 Mobile”, circostanza questa che faceva valutare la possibile riconducibilità all’utenza cellulare 377*****, che veniva rinvenuta nella disponibilità del latitante al momento del suo arresto”.


© Riproduzione riservata