Giudiziaria Ragusa

Migranti: 4 indagati Mare Jonio; anche Casarini,Caccia e Metz

I nomi degli indagati

Migranti: 4 indagati Mare Jonio;anche Casarini,Caccia e Metz

Ragusa - Sono Luca Casarini, l'ex assessore comunale di Venezia Beppe Caccia, il regista Alessandro Metz e il comandante Pietro Marrone i quattro indagati dalla Procura di Ragusa nell'inchiesta sulla Mare Jonio. I reati contestati sono di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e di violazione alle norme del codice della navigazione sul trasbordo di 27 migranti dalla nave danese Maersk Etienne, che li aveva soccorsi 37 giorni prima. Sono indagati per il loro ruolo sulla Nave Jonio. E' estranea all'inchiesta l'Ong Mediterranea saving humans per conto della quale operava il rimorchiatore.

Nella foto, il procuratore di Ragusa, Fabio D'Anna


© Riproduzione riservata