Giudiziaria Ispica

Saro Amico, dalle manutenzioni alla Lamborghini, passando per la droga

Saro Amico, nel 2015, fu anche candidato al consiglio comunale di Ispica, ma senza successo

Ispica - E' davvero un personaggio Rosario Amico, per tutti "Saro". In atto dipendente comunale del settore manutenzioni a Ispica, residenza a Pozzallo, amante delle belle auto (in gallery posa con una Lamborghini) a capo, secondo la Guardia di Finanza che lo ha arrestato ieri all'alba, di una organizzazione criminale dedita al traffico di stupefacenti tra la Sicilia orientale e Malta. 

Saro Amico, nel 2015, fu anche candidato al consiglio comunale di Ispica, ma senza successo. Amico ha avuto precedenti penali, ama gli integratori per mantenere un fisico perfetto e palestrato, e per la Guardia di Finanza è l'uomo chiave della operazione La Vallette, che ha smantellato una organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di stupefacenti. 


© Riproduzione riservata