Giudiziaria Monreale

Vittoria Campo, per la madre dormiva: il funerale dopo l’autopsia

L’intera famiglia non aveva ancora superato la perdita del fratello

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/03-11-2021/vittoria-campo-per-la-madre-dormiva-il-funerale-dopo-l-autopsia-500.jpg L’intera famiglia non aveva ancora superato la perdita del fratello

 Monreale - Indagano i carabinieri sulla fine di Vittoria Campo, la 23enne morta all’ospedale Ingrassia di Palermo dopo un malore in casa a San Martino delle Scale. Il pm hanno aperto ufficialmente un fascicolo per consentire l’autopsia e capire cosa e perché abbia fulminato una giovane sportiva, abituata a scendere ogni giorno sul campo di calcio. Un primo esame sul corpo è stato già effettuato dal medico legale al Policlinico.

La madre era tornata a casa tardi, lunedì, e ha visto la figlia a letto: all’inizio ha pensato stesse dormendo, ma poco dopo si è accorta che stava male. Al pronto soccorso - dove, in pratica, la ragazza è stata solo dichiarata deceduta - sono dovuti intervenire i poliziotti per riportare la calma: mette i brividi solo il pensiero di quale abisso di dolore possano aver provato i genitori, che come la stessa Vittoria non si erano ancora ripresi dall’identica scomparsa, improvvisa e inaccettabile, toccata all’altro figlio Alessandro solo due mesi prima.

Anche lui era stato sempre bene, privo di patologie: perché quell’infarto? L’ultimo post di Vittoria, sul suo profilo Facebook, è del 9 settembre: “Domani verrà celebrato il funerale di mio fratello Alessandro. Alle ore 9.30 presso la chiesa Cattedrale di Palermo”. Punto. Da allora più nulla. Ora sul quel post, dopo le condoglianze per lui, ci sono anche quelle, incredule, per lei. 


© Riproduzione riservata