Lettere in redazione Ragusa

Bapr: Noi vicini a persone in difficoltà, diamo nostro aiuto ad azionisti

La Banca: il caso segnalato a Ragusanews è alla nostra attenzione. "Noi banca di prossimità e del territorio"

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-05-2022/bapr-noi-vicini-a-persone-in-difficolta-diamo-nostro-aiuto-ad-azionisti-500.jpg Bapr: Noi vicini a persone in difficoltà, diamo nostro aiuto ad azionisti

Ragusa - Caro Direttore,
In riferimento alla lettera “Mio padre malato, e le azioni di Banca Agricola Ragusa bloccate” pubblicata su Ragusa News, Banca Agricola Popolare di Ragusa rende noto di aver seguito con attenzione questo caso, sapendo quanto delicato fosse, anche dalla prospettiva di una banca di prossimità, quindi vicina al territorio e alla comunità.

Tuttavia, le regole che governano il Fondo di solidarietà sono svincolate dal potere decisionale di Banca Agricola Popolare di Ragusa. Il Fondo di solidarietà rappresenta una speciale iniziativa pensata per consentire lo smobilizzo dell’investimento in azioni ai soci che versano in una situazione di disagio economico ed in presenza di determinate condizioni patologiche: ma queste condizioni basano la loro valenza proprio sul principio basilare della medesima applicazione per tutti.

Rispetto al caso riportato ieri sul giornale segnaliamo che l’operazione Lympha, nata proprio per venire incontro alle esigenze dei soci e degli azionisti, è di fatto in grado di offrire ogni possibile modalità, nel rispetto della normativa vigente, per trovare una specifica soluzione.
Rimaniamo a disposizione.


© Riproduzione riservata