Lettere in redazione Ragusa

Bollette e caro prezzi, ecco come sono aumentate le bollette a Ragusa. FOTO

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Ragusa - Gentile redazione di Ragusanews,
a distanza di un anno abbiamo visto quadruplicarsi il costo dell’energia (gas e luce) e delle materie prime. Abbiamo cercato di adeguare, fin dove è stato possibile anche i prezzi, ma non siamo più riusciti a stare dietro alle continue oscillazioni sempre al rialzo.

Queste sono le nostre bollette di luglio e agosto 2021 e 2022. Le rendiamo pubbliche per condividere il dramma che stiamo vivendo. La guerra in Ucraina, com’era prevedibile, ci sta travolgendo in pieno, per nostra fortuna, senza armi e senza civili feriti.

Ci ha reso vulnerabili, attaccabili in qualsiasi momento, a nostra insaputa. Resisteremo? Fino a quando non lo sappiamo, con uno Stato che sembra disinteressato e che continua a guadagnarci alle nostre spalle con l’iva che proporzionalmente si è quadruplicata, senza preoccuparsi minimamente delle piccole imprese come la nostra. Nessun segnale. È da mesi che la situazione costi energia è fuori controllo e finora non si è vista nessuna azione, nessun segnale. Adesso ci saranno le elezioni e nonostante questo nessuno parla di risolvere questi problemi. Chi ha incentrato la campagna sull’immigrazione, chi sulla famiglia. Tutti sembrano compiacenti di questo scenario in cui per l’ennesima volta le piccole imprese sono solo dei corpi da cui attingere come se già non bastassero tutte le imposte che ci vengono applicate.


© Riproduzione riservata