Moda e Gossip Personaggi social

Charli D'Amelio a 16 anni è l'influencer regina di TikTok

A 16 anni, Charli D'Amelio ha battuto ogni record ottenendo 100 milioni di follower. Chi è la star di TikTok

Charli D'Amelio a 16 anni è l'influencer regina di TikTok

Charli D'Amelio, sedicenne del Connecticut con 10 anni di danza alle spalle e un radioso futuro social davanti. Una comunissima sedicenne del Connecticut che lo scorso 22 novembre è diventata la prima persona a raggiungere 100 milioni di iscritti al proprio profilo, aperto nel 2019: è record, non a caso la chiamano “la regina di TikTok”

In appena un anno e mezzo ha raggiunto i suoi primi cento milioni di follower su TikTok e sembra non fermarsi mai: è Con questo traguardo la D'Amelio dimostra a tutti quanto TikTok sia una piattaforma con dinamiche (e soprattutto velocità) completamente diverse da tutto quello che abbiamo visto fino ad ora. Specialmente se paragoniamo TikTok a YouTube, dove la D'Amelio ha “solo” 8,5 milioni di iscritti e dove T-Series (un canale dedicato alle produzioni cinematografiche indiane) ha impiegato ben 14 anni a raggiungere i 100 milioni di fan.

Quanto guadagna Charli D’Amelio su TikTok?
I ricavi degli influencer, soprattutto per questioni fiscali, vengono quasi sempre tenuti segreti. A giugno ci ha pensato la rivista Forbes a fare una stima: all'epoca la D'Amelio aveva ancora 77 milioni di follower ma aveva già guadagnato (da maggio 2019, cioè dal momento dell'iscrizione e della pubblicazione di un primo video, ruotato di 180 gradi per sbaglio) non meno di 4 milioni di dollari in sponsorizzazioni di prodotti di ogni tipo. Tra i brand che hanno già investito nella TikToker ci sono colossi del calibro di Prada, Hollister e EOS Cosmetics.

Una donazione da 100 mila dollari
Per festeggiare i primi 100 milioni di follower della sua principale influencer TikTok ha deciso di donare 100 mila dollari all'organizzazione non profit American Dance Movement. Ma quanto guadagna, invece, la giovanissima TikToker Charli D'Amelio per i suoi video sulla piattaforma di video brevi della cinese Byte Dance? Tantissimo, ma non abbastanza per farle ignorare la piattaforma concorrente di TikTok.

Sempre a giugno, inoltre, Forbes ha fatto i conti in tasca ad un'altra D'Amelio TikToker: la sorella Dixie, che all'epoca aveva 32 milioni di follower (oggi ne ha 45 milioni) e aveva già guadagnato quasi tre milioni. La stima più recente sui guadagni di Charlie D'Amelio è di almeno 100.000 dollari per ogni post sponsorizzato.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1610556629-3-crai.gif

Come è iniziata la sua “carriera”?
La sua carriera – iniziata postando un primo lipstic, normalissimo, insieme a una compagna di classe – inevitabilmente connessa all’ascesa di TikTok stesso, che da popolare app con trascurabile trazione negli Stati Uniti a metà del 2019 era diventato un colosso dei social media, che ha scosso l’industria dell’intrattenimento, la legge di internet, era il momento giusto e il posto giusto perché la persona giusta potesse emergere. E diventare una superstar.


© Riproduzione riservata