Moda e Gossip Vip contagiati

Clizia Incorvaia incinta e provata dal Covid. FOTO

Clizia Incorvaia e il Covid: “Ti devasta psicologicamente. Ti senti solo, ti manca la routine affettiva”

In attesa dell’esito del tampone di controllo, Clizia Incorvaia (Pordenone, 1980) parla ai follower nelle Stories: “Sto molto meglio nonostante la voce nasale e i capelli sporchi… Farò lo shampoo domani per festeggiare… spero in un esito del tampone negativo. Positiva inside, ma tampone negativo”. Mancano due mesi al parto e gli ultimi giorni l’hanno davvero provata: “Questo Covid ti devasta a livello psicologico… ti senti solo, ti manca l’abbraccio”.

“Ti manca dormire con chi ami – continua la Incorvaia commossa con gli occhi lucidi e il pensiero al suo Paolo Ciavarro che l’ha accudita a distanza – Ti mancano le cose che apparentemente sono le più banali, ma che poi sono quelle che fanno la differenza”. Privata della sua routine affettiva quotidiana, Clizia ha trascorso i giorni delle feste in casa con il compagno, ma distante. A Natale Ciavarro aveva postato un selfie davanti all’albero addobbato con addosso un maglione rosso delle feste e doppia mascherina in volto. Lei aveva scritto: “Amore mio, grazie a Dio il peggio è superato… Ci tocca cenare separati, ma questo è nulla di fronte a ciò che abbiamo superato! Ti amo tanto”. La piccola Nina, la primogenita di Clizia avuta dal suo ex Francesco Sarcina, ora sta bene e ha avuto una ripresa più rapida, adesso manca solo la negatività per tornare a festeggiare tutti uniti un nuovo anno…


© Riproduzione riservata