Moda e Gossip Moda capelli

Colore capelli 2021: le schiariture per la primavera estate

Quali sono i colori dei capelli che andranno di moda nell'estate 2021? Quali le sfumature?

Colore capelli 2021: le schiariture per la primavera estate

La primavera è finalmente qui, e con lei il vento del cambiamento. Che sia stato un inverno piuttosto rigido sotto diversi punti di vista è ormai risaputo, ma questo non fa altro che renderci ancor più desiderosi di cambiare il nostro look e rinnovare lo stile per la prossima stagione. Che siate propensi ad una visita al salone di bellezza oppure ad un tentativo fai-da-te a casa vostra, non c’è dubbio sul fatto che dare nuovo lustro ai vostri capelli vi farà sentire persone completamente nuove.
Dunque, cosa possiamo aspettarci dai colori capelli estate 2021? Quando parliamo di trend per capelli, non c’è nulla che si possa davvero definire “fuori moda”. Detto questo, è anche vero che esistono look che, com’è giusto che sia, vanno e vengono, specialmente quando si tratta di colori di capelli. Se fino ad ora il trend è stato quello di avere tagli e colori di capelli che richiedessero il minor sforzo possibile in termini di styling, ora che c’è una qualche speranza di ritorno alla normalità – o quasi – sentiamo la necessità di divertirci, perché no, anche dando un tocco di vivacità in più alle nostre chiome.
Pensate a sfumature di luce e schiariture senza stacchi e contrasti, effetto “capelli baciati dal sole”, oppure ad eccentriche nuance del blu, per una piena espressione della vostra personalità. A dominare su tutte le tendenze, però, effetti cromatici contrapposti caratterizzati dall'uso del viola, del rosso.
Per fornirvi un po’ di ispirazione e qualche idea per il vostro prossimo appuntamento col parrucchiere, abbiamo raggruppato per voi alcune delle tendenze per quella che sarà la moda capelli 2021, in special modo ci concentreremo sui tipi di schiariture per capelli. Qui sotto troverete le foto dei migliori look del momento per poter trasformare radicalmente il vostro look!

Colore capelli estate 2021: il French Balayage
Per la primavera estate, dopo il grande successo della tecnica del balayage, questa si va ad evolvere e si converte nel nuovissimo French Balayage. Si tratta di un mix di processi che vanno a creare delle sfumature lucenti che donano profondità e dimensione ai nostri capelli. Il risultato che si ottiene è quello di capelli naturalmente luminosi, quasi fossero baciati dal sole, l’ideale per chi predilige effetti più discreti.
Il French Balayage sta bene praticamente su qualsiasi taglio e a tutte le forme del viso, la gamma di nuance da poter effettuare è davvero molto ampia, è infatti ideale per tutte le basi, dalle più scure alle più chiare, basta personalizzarlo e saperlo adattare con maestria alla propria tonalità di capelli. Per chi ha una base scura, le tonalità marrone caramello e iced tea sono sicuramente le più consigliate; per capelli castani medi, invece, le schiariture biondo sabbia donano un effetto naturale e leggero, mentre per capelli biondi, si può pensare a schiariture fredde e perlate che riescano ad esaltare con facilità la naturale lucentezza del capello.

Colore capelli estate 2021: lo Shadowing
Tra le nuove tecniche di schiariture capelli in vista di questa primavera ce n’è una che ha catturato subito la nostra attenzione: la propone Tom Connell, direttore creativo di Davines, e la chiama Shadowing. Questo termine, in inglese sta per “ombreggiare”, quindi in questo caso si vanno a creare delle ombre che donano profondità e movimento ai capelli, esaltano l’incarnato ma senza hair countouring. Sì, perché se solitamente sono le ciocche di capelli intorno al viso che vengono rese più chiare per enfatizzare le caratteristiche del volto, lo Shadowing fa esattamente l’opposto, infatti le lascia scure ed illumina tutto il resto.
Su capelli castani, ad esempio, le ciocche anteriori si rendono più scure di un paio di toni, così da ottenere una tinta più profonda e piena di riflessi che, tra toni scuri e chiari possa dare movimento alla chioma. Davines, inoltre, ci mostra come ottenere un risultato simile anche su capelli grigi, in grado di vivacizzare il look di donne mature che adorano sperimentare coi colori, dopotutto questo tipo di colorazione di capelli sta bene proprio a tutti quanti.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1618398004-3-crai.gif

Colore capelli estate 2021: Mousy Hair
A risvegliare i capelli dal letargo invernale ci sarà anche una nuovissima tecnica di schiaritura effetto illuminante made in USA: il Mousy Hair. In questo caso, la schiaritura che detta tendenza in fatto di colore capelli è a cura di Chris Appleton, l'hair stylist iper-perfezionista delle celebrity americane, tra cui anche le sorelle Kardashian e Jennifer Lopez, tra le prime a sperimentare questa nuova tendenza.
Mousy – dall'inglese: timido – si riferisce all'effetto di schiaritura molto soft e discreto, per chi preferisce un look meno appariscente, ma dall’effetto assicurato. Anche nel caso del Mousy Hair, quindi, l’obiettivo rimane quello di raggiungere un colore ed una forma che risultino il più naturali possibile, la parola d’ordine è dunque semplicità: in breve, l’effetto che si vuole ricreare sui capelli è un gioco di chiari e scuri che rendono la capigliatura dinamica e tridimensionale, ma con sfumature quasi effetto vedo non vedo, impercettibili.
Nei Mousy Hair, A differenza del più classico balayage, le sfumature partono dalle radici e arrivano fino alle punte, creando una gradazione di colore progressiva che rispetta la base di partenza e ravviva l’incarnato.
Il bello di questa tecnica di schiaritura è che può essere realizzata su qualsiasi base, che siano castane, bionde o ramate, perché illumina sempre e comunque, senza contare quanta personalità in più aggiunge al vostro aspetto.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1617778849-3-gal-terra-barocca.gif

Come mantenere colore a casa e in salone
Sappiamo bene quanto i capelli colorati siano in grado di riportare nuova luce al nostro viso, ma è pur vero che necessitano di maggiore accortezza per riuscire a mantenerli al top, specie quando entrano in gioco fattori atmosferici come sole e acqua, in grado di far scaricare le tinte dei capelli più velocemente del previsto.
Sia che optiate per un trattamento in salone o per una colorazione a casa vostra, bisogna che trattiate con massimo riguardo i capelli reduci da colorazioni e/o schiariture, come? La cosa importante è sicuramente quella di evitare ulteriori stress al capello, quindi bisogna cercare di non legare i capelli con elastici molto stretti, limitare l’aria molto calda durante l’asciugatura e usare il meno possibile strumenti come piastra e ferro, in modo da non sottoporli ulteriormente ad una fonte di calore.
Oltre questi consigli di base, l’ideale sarebbe usare anche a casa prodotti di linee professionali, che siano ricostituenti e rimpolpanti, che contengano attivi come acido ialuronico, estratto di baobab e olio di avocado, sostanze che nutrono i capelli, rendendoli soffici e lucenti, così che la vostra colorazione o schiaritura eviti di diventare piatta ed opaca.


© Riproduzione riservata