Moda e Gossip Lingerie e intimo femminile

Lingerie: la nuova moda è comoda e sostenibile

Da Calvin Klein a Chitè Milano: ecco i brand che hanno reso la libertà di movimento sensuale e di tendenza alla lingerie.

  • Chitè Milano
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/1613571307-i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-1-500.jpgAndrea Adamo, collezione SS21
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/1613571308-i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-2-500.jpgCompleto cream blossom, Louise Misha
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/1613571308-i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-3-500.jpgCompleto ecru, Louise Misha
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/1613571308-i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-7-500.jpgSoft and Wet, illustrazione di Giada Maestra
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/1613571309-i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-8-500.jpgPerizoma "caramelle" brown, Soft and Wet
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/1613571307-i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-1-280.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/1613571308-i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-2-280.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/1613571308-i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-3-280.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/1613571308-i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-7-280.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-02-2021/1613571309-i-nuovi-trend-della-lingerie-pizzo-comodita-e-sostenibilita-8-280.jpg

In fatto di intimo e lingerie femminile si respira aria nuova e desiderio di comodità. Ecco allora che le imbottiture spariscono per dare spazio a forme più accoglienti e rispettose della naturale diversità dei corpi femminili. Perché la divisione standardizzata di taglie semplificherà anche la vita a commercianti e addetti ai lavori, ma non tiene conto di un dettaglio fondamentale: siamo tutti diversi e la perfezione non esiste.

Per fortuna la moda se ne sta accorgendo e sono sempre più i brand (nuovi o esistenti) che costruiscono le collezioni sul trend che vorremmo non passasse mai di moda: l'inclusività. Scoprite insieme a noi alcune tra le realtà più interessanti dell'abbigliamento intimo. Se è vero che l'abito fa il monaco, l'intimo fa la donna che vi sentite davvero di essere. 

I pizzi francesi


Completino reggiseno Roxy e culotte Lolly Sienna, Louise Misha

Gusto raffinato e trasparenze delicate: è questo l'intimo di Louise Misha. Nato in Francia nel 2012, il brand è un viaggio tra stampe floreali, colori che ricordano una passeggiata nella campagna francese. Lo stile bohémian lo colloca in un tempo che non scorre, in cui ogni giorno è domenica e stare comodi è l'unico obiettivo della giornata.

Se nell'abbigliamento questo si traduce con abiti fluidi, pullover oversize, forme e tessuti che avvolgono senza costringere, nell'intimo largo a pizzi e trasparenze. Come questo completino composto dal reggiseno Roxy e dalla culotte Lolly Sienna, leggera e svolazzante, rifinita sul bordo da una scintillante doratura. 

Secondo Louise Misha, le uniche regole dietro a un completino intimo è che non ce ne sono. E' un invito ad ascoltare come vi sentite e ad indossare ciò che vi rende più sicure. Non c'è niente di più sensuale della fiducia in se stessi.

I pezzi unici


Completo Sottobosco frilled, Soft and Wet

Passiamo a una realtà Made in Italy con Soft and Wet, piccolo brand indipendente, fondato da Alice con la volontà di creare un prodotto d'abbigliamento intimo semplice, confortevole e per questo desiderabile. Prendete questo completino Sottobosco in satin di seta verde. Le arricciature del reggiseno e delle mutandine sono come lo stiracchiamento del mattino, quando a letto la luce penetra in camera ma mancano ancora cinque minuti prima di alzarsi.

Tutti i completini realizzati da Alice (ci sono anche delle mutandine sciolte irresistibili) sono pezzi unici: è facile quindi che i prodotti vadano sold out. Il nostro consiglio per restare aggiornati con nuovi modelli? Seguire la pagina Instagram di Soft and Wet, che tra l'altro è bellissima!!

L'intimo su misura


Completino Calliope, Chité Milano

Un'altra realtà italianissima, anzi ambrosiana è Chité Milano, che nella sua città natale ha fatto parlare di sé per una seria e competente campagna pubblicitaria contro la violenza di genere. L'obiettivo con cui Chitè viene alla luce è portare una nuova esperienza nel mondo della lingerie femminile. L'idea nasce "una sera di primavera, sedute in una creperie parigina" come ricordano le fondatrici. E Chitè Milano in effetti qualcosa di innovativo nell'abbigliamento intimo lo ha davvero realizzato.

Si tratta di MyChitè, la prima piattaforma ad offrire un servizio di personalizzazione per l'intimo. Fantastico! Si possono scegliere modelli, colori, materiali e ovviamente le misure che soprattutto in fatto di reggiseni e mutandine spesso non si adattano a tutti i corpi femminili, perché troppo standard.
Il completino Calliope che vi proponiamo, oltre ad essere in saldo, fa parte delle capsule collection che Chitè Milano realizza periodicamente. Piccole collezioni mirate, per evitare sprechi nella produzione e sensibilizzare i propri clienti. Per scelte consapevoli per se stessi e per l'ambiente.

L'intimo libero


Slip con sgambatura alta, Calvin Klein

Calvin Klein, rispetto ai brand presentati fino ad ora, non si può certo dire sia di nicchia. Soprattutto in fatto di intimo. Ce la ricordiamo tutti Kate Moss immortalata da Herb Ritts con le sue "My Calvin" degli anni '90. Una campagna di comunicazione diventata virale prima ancora dell'avvento di internet. Negli ultimi anni, Calvin Klein ha dato un'ultima spinta al grandissimo successo di quella campagna, adattandola al nuovo pubblico grazie alle giovani icone Justin Bieber e Hailey Baldwin Bieber.

L'irriverenza e quella call to action alla libera espressione di sé funziona e piace. Ecco allora che Calvin Klein lancia una collezione disponibile solo online dove uno slip sgambato, a vita alta, quasi rubato dal camerino dell'adolescente Kate Moss, viene abbinato a un reggiseno semplicissimo o a un top ancora più basic
Il modello più venduto però è il reggiseno a triangolo CK One Cotton: fascetta elastica firmata Calvin Klein, coppe a triangolo senza imbottitura, tinta unita. Il basic e la comodità ancora una volta gridano al successo in quanto sinonimo di libertà.


© Riproduzione riservata