Moda e Gossip Anelli di fidanzamento

Lady Diana: in vendita l'anello di fidanzamento

L'anello di fidanzamento di Lady D protagonista di una scena della nota serie tv di Netflix, The Crown

L'anello di fidanzamento di Lady Diana finalmente in vendita

L’anello di Lady Diana finalmente si può acquistare è stato riprodotto da un gioielliere francese, con diamanti e rubellite.
L'anello di fidanzamento di Lady Diana tanto desiderato, imitato e ora disponibile, pronto per essere mostrato per la fatidica richiesta. L’anello di fidanzamento della principessa Lady Diana oggi si può, finalmente, comprare. Come? Sul mercato è disponibile una riproduzione dell’anello di Lady D., con un solo e unico particolare che differisce dall’originale. Il designer della magnifica copia dell’engagement ring più famoso al mondo è Lassaussois, gioielliere francese, che ha creato una copia molto simile allo storico e amatissimo anello di alta gioielleria.
Recentemente abbiamo visto una discreta copia realizzata per la serie tv Netflix The Crown, sfoggiata dall'attrice Emma Corrin.

.
La storia che caratterizza l’anello di fidanzamento di Lady D. è davvero particolare e, soprattutto, rivela molto del carattere della principessa scomparsa. Diana, infatti, lasciò di stucco tutta la Royal Family perché, per coronare il suo amore, scelse un gioiello direttamente da un semplice catalogo. Una scelta assolutamente moderna, con cui Lady Diana mostrò sin da subito il suo carattere forte e indipendente senza timore di andare contro il “protocollo” e sua maestà la Regina Elisabetta.
Conosciamo molto bene la sua storia: a tratti originale, per altri versi moderna, diventando così uno degli engagement ring più famosi dell'ultimo secolo. Fino a quel momento, quando Diana Spencer lo sceglie e ordina dal catalogo del gioielliere di corte, Garrand, creerà diversi rumors perché non è un pezzo unico forgiato esclusivamente per la coppia. Oggi Kate Middleton indossa quello stesso anello, con qualche piccola modifica. Ma questa è un'altra storia che coinvolge i figli di Diana Spencer, William e Harry.

L'anello di fidanzamento di Lady D protagonista di una scena della nota serie tv di Netflix, The Crown
Uno dei personaggi più attesi della quarta stagione di The Crown su Netflix è la Principessa Lady D. Immediato il confronto tra la vera Spender e l'attrice Emma Corrin: i fan si sono divertiti a trovare le differenze. La copia realizzata per la serie tv Netflix The Crown, sfoggiata dall'attrice Emma Corrin creato da Lassaussois sembra essere una magnifica rivisitazione dello storico pezzo d'alta gioielleria. I fan si sono divertiti a trovare le differenze. Lo stesso primo incontro tra Diana e Carlo non è fedele alla realtà, creando così diversi rumors in merito. Altri, invece, si sono soffermati sull'abito da sposa originariamente disegnato da David and Elizabeth Emanuel e qui riprodotto da Amy Roberts.
Siamo sicuri, però, che l'attenzione è stata catturata anche dall'anello di fidanzamento di Lady D, uno dei pegni d'amore più famosi e copiati nella storia. Come sappiamo non è un pezzo unico: Diana Spencer lo scelse direttamente dal catalogo di Garrard, il gioielliere della royal family. Per qualcuno una scelta anti convenzionale, per altri segno dell'apatìa di Carlo. Dopo un primo sguardo su un anello con rubino birmano, Lady D sceglie lo zaffiro blu che ricorda il colore dei suoi occhi: con una doppia gaffe Carlo, in piedi dietro di lei, non si ricorda la tinta dell'iride.
Di fatto mettere in vendita l'anello di fidanzamento di Lady D è una brillante idea, nonché resa: il design è riprodotto fedelmente, grazie ai diamanti che circondano la pietra centrale che non è uno zaffiro bensì una rubellite dalle sfumature rosso-fucsia. Un dettaglio che non passa inosservato ma che dona un tocco moderno a un classico tra gli anelli di fidanzamento.


© Riproduzione riservata