Moda e Gossip Moda scarpe 2021

Valentina Ferragni: sceglie le sneakers chunky Nike Jordan

Le protagoniste del look di Valentina Ferragni sono le scarpe Nike rese famose da tutte ora vogliono

Valentina Ferragni: sceglie le sneakers chunky Nike Jordan

Valentina Ferragni: sceglie le sneakers chunky Nike Jordan, costano poco e ora tutte le vogliono
Valentina Ferragni conta sattamente 3 milioni e oltre, nonchè sorella minore della più celebre fashion blogger sorella Chiara condivide sul suo profilo instagram , storie di vita quotidiana, vedi la foto con la nipotina Vittoria, il suo cagnolino, il suo fidanzato e gioie e dolori. Ma ultimamente sempre più spesso anche lezioni di stile dove c'è spazio anche per una nuova tendenza scarpe primavera estate. Dopo avere postato nei giorni scorsi i sabot di Manolo Blanik per la Primavera Estate 2021, questa volta ha scelto un paio di scarpe sportive, le sneakers. Valentina Ferragni, icona di moda con l’outfit indossato per la sua passeggiata a Bergamo ci ha dimostrato quanto questo cult delle scarpe sia ancora tanto in voga. La sorella della influencer più famosa al mondo, Chiara, è una vera regina di street style. Amata quanto criticata per il suo fisico non proprio perfetto, è un esempio per tutte quelle donne che non vogliono rinunciare alla loro passione ma allo stesso tempo vogliono godersi un bel piatto di pasta senza provare rimorsi. Il body shaming sulla bionda non fa alcun effetto
Per la sua passeggiata ha scelto le sneakers chunky Nike Jordan. E già le protagoniste del look di Valentina Ferragni sono proprio loro le scarpe Nike della (ribattezzate della Ferragni) che tutte ora vogliono. Le scarpe Top per la primavera 2021, e costano anche poco. Ecco quali sono


Durante una sua passeggiata a Bergamo, al guinzaglio il suo Pablo Vezagni, sportiva ma allo stesso tempo chic e sempre alla moda: Valentina ha indossato dei pantaloni in denim nero, cui ha abbinato un maglioncino a righe colorato, un capospalla nero leggermente oversize e un berretto beanie. le scarpe in questione sono un paio di sneakers Nike, un paio di iconiche Air Jordan, leggendarie e sempre contemporanee. Per farsi strada nel pubblico mondiale queste calzature hanno da sempre utilizzato lo sport. Risalenti al XVI secolo, le sneakers hanno cominciato ad essere realmente apprezzate quando nell’Inghilterra del 1850 gli aristocratici le indossavano per praticare lo sport all’aria aperta. Poi è stato il turno delle Olimpiadi di Atene del 1896 per conferire fama al capo di abbigliamento. Negli anni ’50 sbarcano negli Stati Uniti, dove raggiungono un discreto successo. Ma a rendere le sneakers un cult è stato Michael Jordan, forse il miglior giocatore che la NBA abbia mai conosciuto, che venne scelto dalla Nike per una collaborazione. Quel connubio ha rappresentato una vera e propria svolta delle scarpe che oggi vediamo al piede di Valentina Ferragni: da quando il campione è sceso in campo nell’ottobre del 1984 indossando un paio di Air Jordan, le sneakers hanno iniziato a spopolare tra gli amanti della pallacanestro e non solo.
Presto le sneakers smisero di essere un capo di abbigliamento indossato solo per fare sport e cominciarono ad essere abbinate a completi da ufficio da parte dei manager più giovani. Un precursore di questa tendenza è stato lo stilista Giorgio Armani, seguito dal presentatore Piero Chiambretti, che continua ad usarle anche sotto lo smoking. Oggi a indossarle nella versione black and white è Valentina Ferragni. Le scarpe conferiscono al suo outfit un po’ di storia e di miticità, impossibili da sostituire per un abbigliamento casual ma allo stesso tempo alla moda.
Ora tutte le vogliono.


© Riproduzione riservata