Appuntamenti Ispica

Roy Paci & Aretuska in piazza a Ispica a ferragosto

Una ricetta a base di ska-jazz in salsa caraibica, di sicilianità virata in chiave reggae

https://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-07-2011/1396123808-roy-paci-amp;-aretuska-in-piazza-a-ispica-a-ferragosto.jpg&size=750x500c0 Roy Paci

Ispica - Si tiene in piazza a Ispica il 15 di agosto il concerto di Roy Paci & Aretuska.

Sono uno dei progetti più solari, divertenti e trascinanti dell’intero panorama musicale italiano. Una ricetta a base di ska-jazz in salsa caraibica, di sicilianità virata in chiave reggae, di fonemi francesi, spagnoli e arabi che si integrano fra loro. Con oltre 10 anni di attività la band può vantare 4 album in studio ed una raccolta dei maggiori successi, centinaia di concerti in tutto il mondo e partecipazioni alle più importanti trasmissioni televisive.

Nella sua incredibile carriera, lunga più di 25 anni, Roy Paci ha suonato, scritto, arrangiato e collaborato con artisti italiani come Negrita, Vinicio Capossela, Piero Pelù, Samuele Bersani, Luca Barbarossa, Teresa De Sio, Giorgio Conte, Nicola Arigliano, Cesare Basile, 99 Posse, Bluebeaters, Mau Mau , Subsonica,Frankie HI-NRG Mc, Carlo Actis Dato, e stranieri quali Manu Chao, Eric Mingus,Sean Bergin, Ned Rothemberg, John Edwards, Amy Denio, Han Bennink, Walter Weibous, Flying Luttembachers, New York Ska Jazz Ensemble, Zap Mama, Trilok Gurtu, Tony Levin, Macaco, Gogol Bordello, Mike Patton… Lo stesso Roy stima di aver preso parte, fino ad oggi, a circa 400 progetti discografici della più svariata natura.
Pochissimi gruppi italiani possono vantare tour così articolati e capillari e performance in grado di riscuotere un tale entusiasmo, non solo negli aficionados.

E’ partito il Primo Maggio 2011 il rivoluzionario tour estivo europeo di Roy Paci & Aretuska. I nostri sono tornati a calcare le piazze con un concerto rock, tirato e festaiolo, con cui ripercorreranno tredici anni di carriera. Le canzoni proposte saranno, oltre ai grandi successi raccolti nel “BESTiario siciliano”, anche i brani contenuti in “Latinista” ultimo album uscito nel 2010 e insieme nuovo capitolo della carriera del trombettista-compositore-cantante. Con qualche incursione nel repertorio musicale combat-patchanka & more!

Lo spirito LATINISTA si sentirà tutto, una sensibilità che già apparteneva al trombettista-cantante e che si è espressa ancor di più durante la pre-produzione dell’ultimo album, in Brasile, ovvero “nel luogo ove lo stimolo creativo si è innescato”. La full immersion in Sud America ha infatti senza alcun dubbio confermato il raggiungimento della maturità artistica del musicista, accompagnato dalla volontà di coltivare ancora sonorità lontane, alla ricerca di nuove ispirazioni e comuni aspirazioni che trovano nella dimensione live lo spazio giusto per esplodere.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1568098003-3-tumino.jpg

La marca stilistica del REVOLUTIONARETOUR di Roy Paci & ARETUSKA si denota quindi nell’APERTURA ALLA MULTICULTURALITA’ e nella consueta incredibile ENERGIA MUSICALE. In quest’ottica, aficionados e non vedranno anche l’atteso ritorno di Cico, MC storico italocongolese di Roy Paci & Aretuska, e la partecipazione di un guest molto speciale, Ekland Hasa, pianista albanese di fama internazionale che ha collaborato con Tiziano Ferro, Biagio Antonacci, Albano Carrisi, Goran Bregovic, e che ha eseguito la prima storica interpretazione della “Rapsodia in Blu” di G. Gershwin nel proprio Paese (a lungo probita dal regime). La band sarà inoltre impegnata in un intenso e travolgente Tour Europeo, che toccherà i principali Festival del Vecchio Continente.


© Riproduzione riservata