Attualità Previsioni

Perchè Lo Stato Sociale e Mudimbi hanno vinto il Festival di Sanremo

E i bambini dell'Antoniano hanno cantato: "Chi rompe i palloni"

La regola del festival di Sanremo è in fondo semplice. Sanremo è un Festivàl, come diceva Mike, è una festa. E vince chi riesce a interpretare meglio il senso festivaliero di questo appuntamento culturale, perchè culturale è, dando il senso di liberazione che il Paese vuole provare. Vince chi riesce a far "Volare" il pubblico, a sollevarlo, a risollevarlo dalle sue angosce. Due canzoni, in questa edizione condotta e pensata con grande intelligenza da Claudio Baglioni, hanno intercettato il bisogno di leggerezza. "Una vita in vacanza" del gruppo bolognese "Lo Stato Sociale" e "Il Mago", di Mudimbi, fra le nuove proposte. L'immagine della vecchietta ottantenne che volteggia fra le braccia di un ballerino, e di questo congolese di Ascoli Piceno capace con "Il Mago" di un testo raffinato e ironico, sono le due novità del Festivàl, che per noi hanno già vinto. 

Una notazione: bella la versione censurata della canzone, interpretata venerdì sera da Paolo Rossi e dai bambini dell'Antoniano di Bologna, dove la parolaccia di chi rompe, è diventata "Rompe i palloni". 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif