Appuntamenti Chiaramonte Gulfi

Giuseppe Milici, l'uomo dell'armonica, in concerto a Chiaramonte

18 marzo

Chiaramonte Gulfi - Giuseppe Milici è l'uomo della fisarmonica. E si esibirà in un concerto esclusivo a Chiaramonte Gulfi domenica 18 aprile alle ore 19 al Circolo di Conversazione di Via Corallo presieduto da Luisa Fontanella. L'evento, infatti, è organizzato dal Circolo e dall'associazione culturale "La Ginestra". Insieme a Milici ci saranno anche Valerio Rizzo al piano e Stefano India al basso. Il concerto rientra negli eventi dell'XI stagione concertistica organizzata, come ogni anno, dal Circolo.

Milici, nato a  Palermo, ha studiato l’armonica cromatica con il M° Willi Burger, armonia e tecnica dell’improvvisazione con il M° Larry Nash e pianoforte con il M° Salvatore Bonafede.
Il suo talento emerge dalle sue prime collaborazioni con Enzo Randisi e proprio accanto al popolare vibrafonista, oltre che a musicisti del calibro di Romano Mussolini e Lino Patruno, Milici intraprende le prime esperienze professionali.

Dal 1983 svolge l’attività di armonicista e compositore, lavorando per trasmissioni televisive nazionali quali: “Serata d’onore”, “Fantastico”, “Uno su cento”, “Il numero uno”, tre edizioni del “Festival di Sanremo”, “Un Natale Italiano”, Novecento, “Taratatta” e i “I Fatti Vostri”,
Ha un rapporto privilegiato con il cinema, esegue le musiche del film “Il mago” con Anthony Quinn e successivamente quelle per le fiction “Avvocato Porta” con Gigi Proietti e “Tutti i sogni del mondo” con Serena Autieri e per il cinema “Vaniglia e cioccolato” con Mariagrazia Cucinotta. E’ il compositore della colonna sonora del film “La Terramadre” di Nello La Marca presentato al Festival del Cinema di Berlino del 2008.

Nella sua lunga carriera, iniziata nel 1983, si esibisce svariate volte negli USA (incluso il Blue Note di New York), Olanda (Theater Carrè), Svizzera, Marocco, Australia, Inghilterra, Francia, Sud Africa (Witz University Great Hall), Mozambico, Swaziland, Germania, Polonia ed Argentina
Suona in mondovisione con i “Dirotta su Cuba”. E si esibisce al fianco di artisti di fama internazionale quali Laura Fygi, Philip Catherine e Toots Thielemans ricevendo il plauso dei media.
Dal 1998 Milici inizia a lavorare anche nell’ambito della musica classica suonando al fianco del M° Zoltan Pesco con il quale esegue musiche di Gyorgy Kurtag ed in seguito, con l’ensemble ottava nota, esegue musiche di Gordon Jacob, Bach, M. Betta e G. Sollima.

Dal 2010 collabora con la cantante Antonella Ruggiero e con l’attore David Riondino. Realizza recentemente le musiche per i film: “Ninnarò” e “Miricanu” e partecipa, in qualità di solista, alle 7 puntate di “Novecento” condotte da Pippo Baudo, dove si esibisce tra gli altri anche con la cantante Amii Stewart. Lo stesso anno realizza il cd “Michael Jackson Jazz Tribute”.
Negli ultimi anni ha lavorato a vario titolo per il cinema con Film quali “Il Coraggio” prodotto in Spagna di cui Milici è l’autore delle musiche e “Il Figlio Sospeso” di Egidio Termine in qualità di esecutore.
Recentemente è uscito il suo nuovo album dal titolo “The Look Of Love” distribuito dalla IRMA Records e arrangiato da Papik e Fabrizio Foggia.

 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif