Attualità Ragusa

Massimo Iannucci, ex vicesindaco di Ragusa, passa alla Lega

Da Cinque Stelle che era

Ragusa - Da vicesindaco grillino quale era stato durante l'amministrazione di Federico Piccitto, Massimo Iannucci da oggi è passato alla Lega Nord. Il matrimonio con il carroccio di Massimo Iannucci si è consumato dopo la rottura con il Movimento di Beppe Grillo che non lo volle candidato a sindaco.

Era stato proprio l'ex primo cittadino a indicarlo come suo successore, ma la deputata Stefania Campo si oppose. Uno strappo mai ricucito e alla fine, pur restando nel partito, sostenne la candidatura di Peppe Cassì contro il candidato dei Cinque Stelle Antonio Tringali, poi sconfitto al ballottaggio.

Non è il primo politico ibleo deluso dai Cinque Stelle a gettarsi fra le braccia del partito di Matteo Salvini.