Appuntamenti TV

Prova del Cuoco, la Isoardi-Salvini riparte dalla Sasizza dell'Etna

Torna su Rai1 il programma di cucina: a condurlo Elisa Isoardi con la partecipazione del catanese ex rugbista Andrea Lo Cicero

Catania - Primo appuntamento, domani lunedì 10 settembre alle 11.30 su Rai1, con la nuova edizione de "La Prova del Cuoco". Il programma, condotto da Elisa Isoardi con la partecipazione del catanese ex rugbista Andrea Lo Cicero e realizzato in collaborazione con Endemol Shine Italy, sarà una grande "festa della cucina" nel racconto delle grandi eccellenze italiane: dai prodotti della terra a quelli della filiera enogastronomica, tra ricette creative e omaggi alla tradizione tricolore.

Un cooking show, che metterà al centro delle puntate le nobili origini della tavola italiana, senza mancare di dare spazio a tutto il "nuovo" che si muove in termini di cibo, cultura e salute. La trasmissione realizzerà contest culinari, rubriche specifiche sul cibo e non solo, parentesi regionali a tutto tondo, angoli di storia ed attualità tematica, dando spazio alla ricerca e alla valorizzazione delle "tipicità" locali, con occhi sempre aperti sulla sicurezza alimentare e sulla qualità delle materie prime. Non mancheranno incursioni tra i mestieri che ruotano intorno ai fornelli, collegamenti in diretta dall'Italia, un borsino giornaliero dei prezzi di prodotti e materie prime, e la gara quotidiana tra due concorrenti affiancati da popolari cuochi. Tutto culminerà in un torneo finale, al termine del quale il vincitore si aggiudicherà un montepremi di 100 mila euro.

Si parte domani parlando di pomodoro, con la ricetta dello chef Beppe Sardi, affiancato dall'agronomo Marco Valerio Del Grosso e dalla nutrizionista Valentina Galiazzo. Nella sfida di mezzogiorno si fronteggeranno gli chef Silvano Librenti e Antonella Coppola con un grande classico della cucina ligure. Lo chef Luca Pappagallo svelerà i segreti di una tipica minestra calabrese. A seguire, la flower designer Flavia Bruni realizzerà un centrotavola con i pomodori a grappoli. Primi due concorrenti della stagione: Don Dino Mazzoli da Frosinone e Giulia Anghelone da Rosta, in provincia di Torino, con gli chef Emanuele Vallini ed Antonio Totaro. A giudicarli, il maestro pizzaiolo Gabriele Bonci e il critico gastronomico Luigi Cremona e il "giurato per un giorno".

L’inviato Ivan Bacchi sarà in Sicilia, sull'Etna, e precisamente Piedimonte Etneo alla ricerca di una tipica ricetta della tradizione siciliana: "caliceddi e sasizza".