Lettere in redazione Scicli

A Scicli un fan club di Catarella ballerino

Angelo Russo superstar

Scicli - Nelle fiction della famosa serie televisiva “Il Commissario Montalbano’’, il poliziotto di Vigata Agatino Catarella entra sempre con molta simpatia nel cuore delle persone, facendosi apprezzare per il suo attento e scrupoloso lavoro di agente di polizia, a volte piegandosi in quattro per il suo amabile Commissario.

Così, l’interprete del popolare personaggio, il ragusano Angelo Russo, con un continuo crescendo di sacrificio e passione conquista la giuria e il pubblico di RAI Uno e si classifica alla finale di “Ballando con le stelle ‘’, programma televisivo del sabato sera condotto da Milly Carlucci.

Un talento naturale quello di Angelo, espresso dalla sua innata spontaneità e semplicità, dalla forza di arrivare e di riuscire, sempre con grande umiltà, sia nel meraviglioso ruolo di attore come nella vita. Fare l’attore è stato il suo grande obiettivo fin da piccolo, meritatamente raggiunto nelle fiction, oggi festeggiato da tutti quale uomo di spettacolo per la sua ironia, fantasia, creatività. Questo è Angelo Russo, così la gente di Ballando ha capito e si alza in piedi.

Divertente e spontanea la sua interpretazione nelle fiction, come profonde ed emozionanti le sue performance a Ballando con le stelle, ben costruite e calibrate dalla bellissima coreografa Anastasia Kuzmina, sua insegnante e partner di ballo. In attesa di vedere ancora Catarella entrare nella stanza del Commissario sbattendo la porta con la celebre frase “perdonassi dottore mi scappò ‘’ noi sciclitani di Vigata, Ignazio M. e amici, sosterremo Angelo Russo nella sua mirabile avventura di ballerino augurando che come stella nascente possa alzare in alto, insieme ad Anastasia, la grande coppa di vincitore fra le stelle del dance show 2019 di RAI Uno.