Attualità L'aiutino

La Shazam delle opere d'arte, la App che riconosce i quadri

E' gratis

Non sapete chi ha dipinto un quadro? No problem, hanno inventato una App che fa al caso vostro. Gratuita. 

Come Shazam ci ha semplificato la vita in materia di musica, Magnus ci svela chi ha dipinto un quadro. La App, disponibile sull’App Store e su Google Play Store, offre agli utenti la possibilità di ottenere qualsiasi tipo di informazione su un’opera d’arte semplicemente scattando una foto. 

L'applicazione prende il nome dal suo ideatore, Magnus Resch, uno sviluppatore tedesco noto per aver realizzato Larry’s List, il più grande database di arte contemporanea, con oltre 8 milioni di opere. Fatto interessante, c'è molta più arte nel mondo di quante siano le canzoni. E questo ha reso più lungo e macchinoso il lavoro di catalogazione. La App offre anche stime sulla valutazione economica dell'opera, spiegando anche quale materiale ha utilizzato l'artista. 

Ma Magnus non è la sola applicazione che ha cercato di catalogare l’intero mondo dell’arte. Tra le novità, Smartify, su cui i musei possono caricare le versioni digitalizzate delle proprie collezioni, e i nuovi progressi di Google Lens (la tecnologia avanzata di riconoscimento delle immagini di Google), che a giugno ha annunciato una partnership con il de Young Memorial Museum di San Francisco.