Attualità Scicli

Gerry Scotti omaggia Scicli in Tv

Il grazie del conduttore televisivo pavese per la splendida accoglienza in estate

Scicli - Non è ancora un "nuovo sciclitano" Gerry Scotti (Miradolo Terme, Pavia, 1956), ma di Scicli si è innamorato la scorsa estate, trascorrendo otto splendidi giorni di luglio a Sampieri, e facendo una capatina anche in centro storico. Stasera, durante la trasmissione Caduta Libera, in onda su Canale 5, ha chiesto a un concorrente del gioco televisivo dove si trova Scicli.

La risposta era fra tre opzioni: Corsica, Grecia o Sicilia. Un modo elegante che il conduttore televisivo ha trovato per parlare, in termini lusinghieri, della città che lo ha ospitato in estate.