Giudiziaria Rubata con un elicottero

Archeologia, ritrovata la biga di Morgantina, 17 arresti

Un'opera d'arte inestimabile

  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-10-2019/1571387745-archeologia-ritrovata-la-biga-di-morgantina-17-arresti-1-500.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-10-2019/archeologia-ritrovata-la-biga-di-morgantina-17-arresti-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-10-2019/1571387745-archeologia-ritrovata-la-biga-di-morgantina-17-arresti-1-240.jpg

Catania - Un’operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Catania ha permesso la cattura di 17 persone indagate dalla locale Procura Distrettuale della Repubblica poiché ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di rapina, estorsione, ricettazione e furto di opere antiche.
Le indagini hanno consentito di sgominare un gruppo criminale ad elevata pericolosità sociale, dedito alla commissione di reati contro il patrimonio nelle province di Catania, Enna e Siracusa.
Nel corso delle investigazioni i Carabinieri hanno recuperato, prima che potesse essere venduta al mercato nero delle opere d’arte, una struttura bronzea – denominata la Biga di Morgantina – scoperta alla fine dell’800 proprio nei pressi dell’attuale sito archeologico di Morgantina in provincia di Enna, trafugata dai criminali nel giugno del 2017 dal cimitero monumentale di Catania. Del caso si era occupata anche la tramissione di Rai Tre "Chi l'ha visto". 

Il furto compiuto con un elicottero

La Biga di Morgantina, struttura in bronzo del 450 avanti Cristo, è stata rubata nel giugno del 2017 con un elicottero dalla volta della cappella della famiglia Sollima del cimitero monumentale di Catania. 

I nomi degli arrestati

Soggetti destinatari di ordinanza di custodia cautelare in carcere:

ARDITO Nuccio, nato a Catania il 26.04.1970
CORIO Antonio, nato a Catania il 16.11.1997
CORIO Francesco, nato a Catania, il 04.06.1978 (già detenuto per altra causa nel carcere di Catania Piazza Lanza)
COSTANTINO Gianluca, nato a Siracusa il 04.05.1975
LO GIUDICE Angelo Dario, nato a Catania il 25.08.1985
MESSINA Giovanni , nato a Nicosia /en) il 05.01.1954
Soggetti destinatari di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari:

CALI’ Vito, nato a Catania il 22.05.1961
CELESTRI Rosario, nato a Caltanissetta il 20.01.1958
CORIO Antonino, nato a Catania il 21.03.1979
FICHERA Salvatore, nato a Catania il g. 08.10.1965
GANGEMI Pietro, nato a Catania il 12.08.1959
GRASSO Desiree, nata a Catania il 15.12.1993
TASCO Tommaso Agatino, nato a Catania il 05.02.1965
MIRABELLA Paolo, nato a Catania il 16.06.1971
NAUTA Giuseppe Emiliano, nato a Catania il 24.07.1974
TRINGALE Nunzio Mario Guido, nato a Catania il 12.09.1981
TRINGALE Salvatore, nato ad Aci Castello il 18.09.1957

Un affare da due milioni di euro

Biga Morgantina rubata da cimitero di Catania, i nomi degli arrestati
„l gruppo criminale dalla vendita dell'opera bronzea sperava di potere realizzare due milioni di euro. Una volta imbragata la biga è stata sollevata con elicottero e poi poggiata su un camion. Successivamente è stata divisa: la carrozza è stata nascosta in un garage nel Catanese, i due cavalli occultati in una stanza 'segreta' realizzata in una villetta privata dell'Ennese.“