Benessere Dimagrimento

La dieta dei legumi

La dieta dei legumi promette di farti dimagrire dai 3 ai 5 chili in una settimana

La dieta dei legumi, è un regime alimentare che prevede l’assunzione giornaliera di queste proteine di origine vegetale per favorire il dimagrimento. La dieta dei legumi promette di farti dimagrire dai 3 ai 5 chili in una settimana.

la dieta dei legumi che aiuta a bruciare il grasso addominale, facendo perdere fino a 5 kg alla settimana è molto in voga, specialmente in questo particolare periodo dell’anno con l’inizio dei primi freddi. I legumi sono una fonte preziosa di proteine e sali minerali, come ferro e calcio e se abbinati ad un regime alimentare equilibrato possono favorire il corretto funzionamento del nostro organismo.

I legumi sono un alimento sano e nutriente che tutti noi dovremmo mettere in tavola più spesso, ameno due volte alla settimana. La dieta che prevede l’assunzione di queste proteine per favorire la perdita di peso, addirittura promette di far dimagrire dai 3 ai 5 kg in una settimana, vediamo come.

Come funziona la dieta dei legumi?

Grazie alla presenza dei legumi, che aiutano a bruciare il grasso addominale, questa dieta aiuta a perdere qualche chilo di troppo solo a patto che sia seguita bilanciando bene tutti i pasti della giornata e sia correlata da una certa di dose di attività fisica. Almeno tre volte alla settimana.

I legumi sono fonti alimentari di proteine e sali minerali, spesso però dimentichiamo di inserirli nella nostra alimentazione quotidiana prediligendo invece le proteine di origine animale. Sostanzialmente questa dieta vuole bilanciare le due cose con l’obiettivo di favorire il dimagrimento.

I legumi, tra l’altro, dato che contengono molte fibre, hanno il vantaggio di aumentare il senso di sazietà caratteristica che, nel caso si stia a dieta, è evidentemente molto utile. Promuovono inoltre una pancia piatta, a patto ovviamente di non soffrire di problemi di fermentazione intestinale, colite o altro (vedi controindicazioni).

Cosa mangiare nella dieta dei legumi?

Fondamentale per la dieta dei legumi, l’assunzione giornaliera di legumi ma di diverse varietà:

Fagioli, piselli, ceci , lenticchie, soia, fave, lupini e roveja.

Questa dieta consente però di mangiare anche tutte le altre categorie alimentari: carboidrati come pasta e riso, verdure fresche o sotto forma di minestre e vellutate, carne di tagli magri, pesce, uova, ecc.

Non si tratta di una dieta particolarmente restrittiva o monotona. Sostanzialmente si tratta di un regime alimentare in stile mediterraneo a patto ovviamente di utilizzare cereali integrali, non esagerare con le proteine animali (prediligendo ad esempio il pesce) e mangiare spesso le diverse varietà di legumi.

Schema settimanale della dieta dei legumi

Ecco la dieta fai da te con legumi: esempio.

LUNEDI’

Colazione: latte scremato e cereali integrali

Pranzo: pasta e fagioli, verdure miste crude o cotte

Cena: petto di pollo alla piastra con verdure di stagione, 30 grammi di pane integrale

MARTEDI’

Colazione: cereali integrali con yogurt magro

Pranzo: riso e lenticchie con verdure crude o cotte a volontà

Cena: pesce al forno con verdure grigliate

MERCOLEDI’

Colazione: tre fette biscottate integrali con marmellata senza zucchero, caffè o tè

Pranzo: insalata di riso e verdure

Cena: minestrone di verdure con farro e legumi, pane integrale

GIOVEDI’

Colazione: cereali integrali con yogurt magro

Pranzo: pasta integrale al pomodoro, carne ai ferri e insalatona di verdure

Cena: frittata di ceci con verdure al forno e 30 grammi di pane integrale

VENERDI’

Colazione: tre fette biscottate integrali con marmellata senza zucchero, caffè o tè

Pranzo: couscous con legumi e verdure di stagione

Cena: bresaola con rucola e parmigiano, insalata e 30 grammi di pane integrale

SABATO

Colazione: latte scremato con cereali integrali

Pranzo: seppie con i piselli e verdure alla griglia, pane integrale

Cena: passato di verdura con pasta di legumi e insalata, pane integrale

DOMENICA

Colazione: yogurt magro e cereali integrali

Pranzo: pasta e ceci, verdure crude

Cena: passato di verdure e frittata con due uova, pane integrale.

Se volete dimagrire, vi consigliamo comunque sempre di rivolgervi ad un esperto che, in base alla vostra costituzione, ai chili che dovete perdere, al vostro stato di salute, ecc. saprà stilare la dieta più adatta alle vostre esigenze.