Benessere Vero o falso

Ma l'ananas fa dimagrire?

Non esistono cibi bruciagrassi, rassegnatevi

Mangiare ananas fa dimagrire. E' una di quelle affermazioni che non lasciano adito a obiezioni, e che pure ha bisogno di essere capita e forse anche contestata.

Da dove nasce la convinzione, la leggenda, il mito secondo cui l'ananas fa dimagrire?

L'ananas è un frutto ricco di vitamine, minerali e fibre. Ma non fa dimagrire. In verità l'ananas aiuta la digestione, è ricco di acqua ed è un ottimo drenante, ideale per una dieta ipocalorica.

E' vero che l’ananas brucia i grassi?

E' falso. Tale affermazione deriva dal fatto che contiene una sostanza, la bromelina, in grado di rompere le molecole proteiche degli alimenti. Scomponendo le proteine che ingeriamo, le rende più digeribili. E velocizzando la digestione si aiuta il metabolismo. Questo non comporta che i grassi vengano bruciati, ma piuttosto che viene rallentata la loro assimilazione. In ultima analisi, l’ananas aiuta a digerire, è un buon alleato del metabolismo, ma non fa dimagrire.

La bromelina

La bromelina, accreditata di essere un potente bruciagrassi, è in realtà contenuta soprattutto nel gambo dell’ananas, cioè nella parte non commestibile, a meno che non venga polverizzata. L'unica soluzione è assumere bromelina attraverso gli integratori. Rassegnatevi, non esistono alimenti brucia grassi.

Perchè mangiare ananas fa bene

L'ananas è un frutto con pochissime calorie, ricco di acqua, di minerali, di vitamine. Ha un forte potere saziante, e favorisce la digestione. Non illudetevi però all'idea che mangiando ananas possiate sciogliere il grasso di cotolette e carni al sugo. La strada, per perdere peso, è un'altra.