Benessere Dieta al contrario

La dieta Omg che spopola su internet

Una dieta molto criticata

Non c'è limite alla fantasia umana, anche in fatto di dieta. Prova ne è la dieta Omg, ovvero la dieta Oh my God, un regime dietetico ideato da Venice A. Fulton, un personal trainer britannico che ha esposto questo modello alimentare nel libro Six weeks to OMG – Get skinnier than all your friends (Sei settimane all’OMG – Diventa più magro di tutti i tuoi amici). Si tratta in effetti di un regime alimentare molto atipico che critica e rovescia i principi basilari della corretta alimentazione, ad esempio l'importanza di non saltare mai la prima colazione e di frazionare l'apporto calorico con più pasti al giorno per mantenere il metabolismo sempre attivo.

Dieta Omg: come funziona
La dieta Omg è divisa in vari momenti o step e sulla base di quello scelto promette di far raggiungere 5 obiettivi in 6 settimane: dimagrire da 5 a 10 chili, recuperare la tonicità dei tessuti, contrastare la cellulite, avere la pancia piatta, e mantenere in salute unghie e capelli, che alla fine della dieta si presenteranno luminosi e più forti. Di seguito le regole della dieta Omg. I pasti in tutto durante la giornata sono tre e non i canonici 5 colazione, pranzo e cena più due spuntini.

Saltare la colazione. In base a questa dieta non mangiando niente di primo mattino si costringerebbe l'organismo a bruciare i grassi di riserva.
Bagni freddi ogni mattina. Di prima mattina bisogna fare una doccia fredda per non più di 15 minuti. La temperatura dell'acqua deve essere intorno a 15-20 °C . Inoltre l'acqua deve essere abbastanza profonda da raggiungere l'ombelico quando siamo seduti.
Bere caffè. Dopo il bagno freddo è il momento del caffè, in quanto secondo questa dieta, il segreto per perdere peso sarebbe racchiuso proprio in questa bevanda, in particolare nella caffeina. Se assunto a stomaco vuoto il caffè aiuterebbe a bruciare grassi. In ogi caso va assunto senza zucchero o latte.
Fare attività fisica. La pratica dello sport aiuterà l'organismo a bruciare i grassi. In questo senso va bene anche solo camminare per 30 minuti, meglio ancora se all'aperto e la mattina presto tra le 8 e la 9 quando si possono ottenere i migliori benefici dall'esposizione alla luce solare che stimola la produzione della vitamina D.
Tre pasti al giorno. In questo modo secondo il personal trainer si riuscirebbe a tenere sotto controllo l'appetito. Il primo pasto bisognerebbe consumarlo alle 10.
Controllare il senso di sazietà. La dieta Omg prevede che non si possono mangiare più di 120 grammi di carboidrati al giorno. Sono ammesse verdure a piacere e la frutta. In particolare quella che contiene poco fruttosio, quindi prugna, fragola, avocado, ananas, mirtillo, pompelmo. Come bevande è ammesso il tè verde.
Inoltre il personale trainer a conclusione del suo programma alimentare suggerisce di gonfiare dei palloncini a sera per ottenere la pancia piatta. L'esercizio va ripetuto fino a 20 volte a giorni alterni. Insomma si tratta di una dieta che sfida i paradigmi delle diete più conosciute.

Dieta Omg: i livelli di difficoltà
La dieta Omg promette di far perdere fino a 10 chili in 6 settimane. In questo senso sono previsti tre differenti livelli di difficoltà sulla base del peso che si intende perdere.
Il livello onda è quello più semplice da seguire: in 6 settimane permette di perdere 5 chili. Non si possono superare più di 120 grammi di carboidrati al giorno e non più di tre frutti al giorno da scegliere tra la frutta a basso contenuto di fruttosio quindi , fragola, avocado, ananas, mirtillo, pompelmo. Vietate invece pesche, pere, fichi, albicocche, uva, prugne, papaya e mango. Il bagno freddo a questo livello prevede di rimanere in piedi sotto l’acqua per 2 minuti e per 8 seduti con l’acqua che arriva fino all’ombelico. l'attività fisica deve avere una durata di 30 minuti.
Il livello fiamma è intermedio: la quota dei carboidrati ammessi scende a 90 grammi e sono ammessi solo 2 frutti. Per quanto riguarda il bagno freddo bisogna stare 2 minuti in piedi 3 seduti e 5 sdraiati.
Il livello terremoto permette di perdere 10 chili in 6 settimane. Si prevedono 60 grammi di carboidrati al giorno. Solo un frutto al giorno. Riguardo al bagno freddo bisogna stare 2 minuti in piedi, 3 seduti e 10 sdraiati. Si prevedono 115 minuti di attività fisica distribuiti lungo l'arco della giornata.
Come tutte le diete che promettono risultati in poco tempo bisogna diffidarne. La British Dietetic Association (BDA) l'ha reputata tra le peggiori. Tuttavia qualora voleste provarla è imprenscindibile chiedere consiglio al proprio medico.