Benessere Perdere peso

Come accelerare il metabolismo per dimagrire

Come accelerare il metabolismo a tavola

La prima regola per chi vuole dimagrire è dare una bella sferzata al proprio metabolismo: se procede in maniera molto veloce anche il peso procederà proporzionalmente… verso il basso. Metabolismo e grasso corporeo sono infatti strettamente collegati dal fatto che più il metabolismo basale accelera e più calorie si bruciano, in questo modo diminuisce la quantità di calorie che è destinata a trasformarsi in grasso. La bilancia ringrazia e l’autostima pure.

Perdere peso seguendo il criterio dell’accelerazione del metabolismo permette inoltre di non fare troppi sacrifici a tavola. Naturalmente bisogna rinunciare ai dolci e non eccedere con i carboidrati ma in linea di massima la dieta è più semplice.

Qui ti spieghiamo i rimedi e i trucchi più efficaci per accelerare il metabolismo in modo naturale e perdere peso velocemente. Ci sono molte strategie da mettere in campo, trucchi che possono aiutare: per esempio cibi specifici, integratori, attività fisica e altri rimedi naturali. Eccoli qui.

GLI ALIMENTI CHE ACCELERANO IL METABOLISMO
Alcuni cibi hanno il potere di accelerare in maniera naturale e automatica il metabolismo, ma solo se consumati con regolarità: primo fra tutti l’olio di cocco, prezioso alleato del metabolismo lento. Utilizzare questo olio, invece del tradizionale olio da cucina, aiuta il corpo a bruciare i grassi più velocemente.
Le spezie, soprattutto cannella e zenzero, favoriscono l'assimilazione dello zucchero, aiutando il corpo a metabolizzarlo persino venti volte più velocemente. Si possono aggiungere ai piatti o assumere come integratore.
Le uova contengono proteine e grassi che contribuiscono a migliorare il metabolismo. Altre proteine che concorrono a questo scopo sono quelle del pesce azzurro.
Noci e frutta secca sono un ottimo aiuto per bruciare i grassi. Gli oli ottenuti da questo tipo di frutta sono in grado di creare un equilibrio tra gli acidi grassi omega-6 e omega-3. Purché non si esageri con le quantità.
semi sono l’altra alternativa utile ad accelerare il metabolismo. Vanno bene quelli di sesamo, di lino, di girasole o di zucca, ricchi di benefici per il corpo e in più per perdere peso. E possono essere utilizzati come spuntini.
Il , che è molto ricco di antiossidanti, aiuta a combattere il grasso accumulato, accelerando anche in queso caso il metabolismo. Soprattutto il tè verde che non a caso è sempre stato indicato proprio come alimento principe della perdita di peso.
Infine i legumi: sono un alimento valido per dimagrire naturalmente soprattutto lenticchie, ceci o fagioli. L’hummus o crema di ceci è lo snack perfetto da mangiare prima di fare esercizio fisico per esempio perché si accumula energia per i muscoli e, durante l’attività fisica, fa bruciare i grassi più facilmente.

LE REGOLE A TAVOLA PER ACCELERARE IL METABOLISMO
La dieta è il primo passo per velocizzare il metabolismo in modo naturale. Ma non basta inserire gli alimenti sopra elencati, bisogna anche accoppiarli nel modo giusto e seguire determinate regole. Per prima cosa bisogna aumentare anche solo leggermente la quantità di proteine. Meglio se si tratta di proteine di alta qualità perché velocizzano il metabolismo lento quindi da carni bianche e pesce preferibilmente. Cioè, alimenti con alti livelli di aminoacidi, come appunto carne o pesce.
Oltre ad accelerare il metabolismo questi alimenti assorbono i gonfiori addominali. Oltre ad aumentare la quantità di proteine bisognerebbe anche eliminare una parte di carboidrati che al contrario delle proteine favoriscono il metabolismo lento e contribuiscono all'aumento di peso.
Altro consiglio è fare attenzione alle quantità, il metodo più facile è fare riferimento al palmo della mano per misurare le porzioni di cibo giuste per ciascuno. La fetta di carne per esempio deve essere grande come la propria mano mentre la dimensione del vostro pugno deve essere l’equivalente della quantità di carboidrati da inserire nel piatto.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1576251650-3-porto-turistico.gif

ALTRI TRUCCHI PER ACCELERARE IL METABOLISMO
L’esercizio fisico è l’altro elemento imprescindibile se si vuole accelerare il metabolismo con lo scopo di ridurre il peso corporeo Gli esercizi per gli addominali bassi sono un ottimo modo per intervenire nella zona addominale e sfoggiare la pancia piatta e tonica.
Ma non bastano, per accelerare il metabolismo è necessario dedicarsi a un vero e propri sport in modo che tutto l’organismo sia messo in moto. Quelli più indicati allo scopo sono la corsa, la cyclette e lo spinning, quindi in generale le attività che prevedono un lavoro aerobico perché consentono di bruciare molte calorie, tonificando nello stesso tempo la muscolatura.
Anche yoga e pilates, a differenza di quello che si può pensare sono due sport adatti perché non implicando un forte lavoro aerobico comprendono una serie id esercizi comunque adatti ad agevolare il dimagrimento.

I RIMEDI NATURALI BOOST PER IL METABOLISMO
Esistono infine dei rimedi naturali per accelerare il metabolismo e di conseguenza dimagrire, esistono cioè integratori, erbe, tisane e infusi che agevolano perché contribuiscono a svegliare un metabolismo un po' lento. Tra i preparati erboristici studiati proprio per raggiungere questo obiettivo si sono: il ginseng, il licopodio e il fucus agar agar che è un'alga.
Anche l’omeopatia è efficace per accelerare il metabolismo, sebbene molti siano scettici. Esistono preparati, pillole e gocce contenenti erbe e piante naturali che hanno un effetto benefico sulla digestione e sulla riduzione della sensazione di gonfiore e pesantezza. Naturalmente tutti questi consigli funzionano solo se parallelamente si segue uno stile id vita sano ed equilibrato.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1576251650-3-porto-turistico.gif