Attualità Messaggistica

Google ha pronti gli Sms multimediali

Per battere Whatsapp e Telegram

Google ha pronti gli Sms multimediali

 Google vuole recuperare il terreno perduto. 

Whatsapp e Telegram sono vincenti e Google e pronto a raccogliere la sfida lanciando una nuova tecnologia, i nuovi SMS 2.0. I  nuovi SMS di Google stanno attraversando una fase di testing in diversi paesi del mondo, tra cui anche Francia ed Inghilterra. Questo periodo di prova, quindi, permetterà al colosso della Mountain View di lanciare i nuovi messaggi evitando bug ed altri problemi che potrebbero minare la stabilità del servizio.

I nuovi SMS 2.0 fondano le loro basi sul protocollo RCS (Rich Communication Services) che, di fatto, ha permesso a Google di potenziare i classici 165 caratteri di un tempo. Da questo momento in poi, quindi, sarà possibile allegare agli SMS contenuti di carattere multimediale, come ad esempio video, foto, note audio, documenti e tanto altro ancora.

A quanto pare, nonostante la fase di test sia ancora in atto, gli SMS 2.0 potrebbero arrivare molto presto anche nel nostro paese. Per utilizzare i nuovi messaggi, però, bisognerà scaricare sul proprio Smartphone l’applicazione “Messaggi”, disponibile gratuitamente da oggi su tutti i principali store online.


© Riproduzione riservata