Attualità Città del Vaticano

Papa Francesco non si vuol trasferire. Tampone negativo

Non vuole andare nel Palazzo Apostolico

Città del Vaticano - Uno dei dipendenti della foresteria di Santa Marta, l'albergo dove vive Papa Francesco, è risultato positivo al Coronavirus. E Sua Santità è stato sottoposto a nuovo tampone, risultato negativo. 

Ci sono pressing sul Pontefice perchè si traferisca nell'appartamento che fu dei suoi predecessori, nel Palazzo Apostolico, ma Francesco non vuole stare isolato nella torre d'avorio, vuole restare in albergo, nella sua stanzetta di 40 metri quadrati, la numero 201, al primo piano. Nel frattempo una squadra apposita ha proceduto anche alla sanificazione degli ambienti, purificando ogni angolo.

Stamattina è arrivata la notizia (non confermata ufficialmente) che ci sarebbe un altro funzionario della Segreteria di Stato messo in isolamento precauzionale per l'alta temperatura. Probabilente verrà fatto anche un test su di lui.

Uno Stato di 500 abitanti

Ancora non è chiaro se nel piccolo stato dove vivono 500 persone il Vaticano procederà a effettuare tamponi a tutti. L'età media di chi vi abita è molto alta e, di conseguenza, anche i rischi ai quali queste persone sono sottoposte in caso di contagio.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1594547495-3-tayaran-jet.jpg