Appuntamenti Scicli

Siti culturali, a Scicli riapre l'antica farmacia di inizio 900

Da sabato 30 maggio e per tutto il ponte del 2 giugno, fino a martedì, oltre che i sabati e le domeniche di giugno

Scicli - I musei riaprono e Tanit Scicli non si fa attendere annunciando l’apertura dell’Antica Farmacia Cartia da sabato 30 maggio e per tutto il ponte del 2 giugno, fino a martedì, oltre che tutti i sabati e le domeniche di giugno.
Gestita dall’associazione sciclitana grazie alla famiglia Cartia, da sei anni (era il 6 aprile 2014 quando aprì i battenti) la farmacia liberty risalente al 1902 è diventata uno dei luoghi più visitati di Scicli e punto di riferimento nel Val di Noto per l’importante valore storico, la bellezza artistica e il fascino che esercita come set cinematografico de Il Commissario Montalbano e dei romanzi storici di Andrea Camilleri come La Stagione della Caccia.
Sarà possibile visitare l’Antica Farmacia Cartia dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00, con tutti gli standard necessari di sicurezza stabiliti dalle istituzioni nazionali e regionali per limitare il contagio da COVID-19.


© Riproduzione riservata