Cronaca Scicli

Bimbo di sei mesi preso in faccia da una pallonata a Sampieri

Il piccolo è finito in ospedale

Scicli - E' successo ieri pomeriggio a Sampieri. Una pallonata tirata da alcuni ragazzi che giocavano in spiaggia ha colto in pieno viso un bambino di sei mesi, che beato stava nel passeggino accanto alla mamma, una giovane modicana. Sono intervenuti i bagnini e il personale di un lido balneare e i carabinieri. Molti non sanno che giocare a calcio è vietato in spiaggia e si divertono a sfogare i loro istinti da mancati Maradona calciando con la grazia dei calzolaio. 

Il bambino è stato ricoverato al Giovanni Paolo II di Ragusa, con un trauma cranico. Le sue condizioni di salute sono buone. I calciatori da spiaggia sono stati denunciati.